Playstation: svelata l’origine del suo jingle di avvio

Pubblicato il 12 Maggio 2018 alle 14:00

Alcune console avevano alcuni jingle di avvio molto iconici

Ti ricordi quando correvi a casa ogni giorno dopo la scuola per giocare al tuo gioco preferito e essere salutato da, ad esempio, la voce del logo Sega?

Hai passato ore su The Legend of Zelda: The Wind Waker o l’Animal Crossing originale? Allora probabilmente ti ricordi, come me, il jingle del Nintendo GameCube.

Mentre lo start-up del GameCube era sbarazzino, è stato quello della prima PlayStation di Sony a colpire i giocatori per il suo carattere così futuristico ed era perfetto per poi passare lunghe nottate sull’ultimo Final Fantasy. Da dove proviene esattamente il suono?

Il boot-up ha origini sorprendentemente semplici, come spiega Reverb Machine. In realtà è la patch “Spacious Sweep” rilasciata per la tastiera del sintetizzatore Roland D-50. È praticamente lo stesso suono.

Il Roland D-50 era un popolare synth usato tra la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90 su tutto, dalla colonna sonora dei Simpson a “The Man in the Mirror” di Michael Jackson. Il blog di Reverb Machine ha alcune ottime informazioni aggiuntive sul Roland D-50 e molti altri esempi se vuoi sapere quanto è stato influente questo strumento solo pochi decenni fa.

Articoli Correlati

Dalle ceneri di Devil’s Reign, l’evento che coinvolge tutto l’universo Marvel nato dalla precedente serie di Daredevil di...

25/01/2022 •

16:59

Romics – il Festival Internazionale del Fumetto, Animazione, Cinema e Games della Fiera di Roma annuncia di aver aperto la...

25/01/2022 •

15:44

La serie TV con protagonista John Cena ha esordito negli Stati Uniti con un grandissimo successo di critica e di pubblico, ed ora...

25/01/2022 •

12:30