One Piece: un divertente retroscena tra Eiichiro Oda e il suo editor

Pubblicato il 12 Maggio 2018 alle 12:00

Alle volte anche gli editor non sanno quali decisioni prendere di fronte al manga di cui sono rappresentanti.

Attraverso il proprio profilo ufficiale Twitter l’utente dal nickname “sandman”, sempre accreditato per le ultime novità dell’attualità di One Piece, ha pubblicato un retroscena divertente tra Eiichiro Oda, il padre del capolavoro pubblicato da Shueisha e il suo penultimo ed ottavo editor ovvero Suguru Sugita il quale ha seguito One Piece dal giugno del sino a gennaio 2017.

Questa conversazione divertente è stata svela nel talk show “Grand Talk Show” il 23 agosto 2017 e si focalizzata sull’apparizione imminente di un personaggio super figo che è anche riapparso nel giornale del capitolo 903 di One Piece (pubblicato due settimane fa in Giappone nel numero 23 di Weekly Shonen Jump), ossia Weevil Edward.

In particolare, Oda rivelò al suo editor che molto presto sarebbe apparso un personaggio super cool per poi inviargli un design di Weevil Edward. Sugita, inizialmente ansioso di sapere di quale personaggio si trattasse, restò alquanto perplesso subito dopo aver visto Weevil e non riusciva a credere che Oda lo considerasse cool. Tuttavia, Sugita non avanzò alcuna contestazione per evitare che l’autore si arrabbiasse.

L’editor era solito chiamare immediatamente Oda non appena riceveva i suoi lavori, ma in quel momento non sapeva proprio che dirgli, ma una volta averlo contattato e aver compreso perchè Oda lo considerava cool Sugita si allineò con il pensiero dell’autore e si convinse di aver frainteso il giudizio iniziale.

Weevil è un attuale membro della Flotta dei Sette e auto-proclamatosi figlio di Barbabianca (Edward Newgate).

L’attuale editor di One Piece e di Eiichiro Oda è Takuma Naito il quale è responsabile dell’opera da gennaio 2017.

Cliccate qui per consultare le anticipazioni degli episodi di maggio e inizio giugno della serie animata di One Piece.

One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda all’interno della rivista di Weekly Shonen Jump (Shueisha) dal 1997. Attualmente giunta a 904 capitoli, in Giappone il manga ha collezionato ben 88 volumetti.

In Italia il manga è edito da Edizioni Star Comics e ad oggi sono disponibili i primi 86 volumi.

La serie animata omonima che sta trasponendo l’arco narrativo di Whole Cake Island ha raggiunto e superato gli 800 episodi ed è trasmessa ogni domenica. In Italia, licenziata da Mediaset, la serie animata è ferma all’episodio 578.

Articoli Correlati

Come anticipato ieri, ad aprile il ritorno di John Romita Jr. corrisponderà ad un nuovo numero #1. La nuova serie di Amazing...

13/01/2022 •

20:31

I primi annunci del 2022 di J-POP Manga hanno rivelato ben otto nuovi titoli che vedremo nel corso della prima metà dell’anno....

13/01/2022 •

13:05

A sorpresa la Marvel ha pubblicato sulla sua app Marvel Unlimited un fumetto online in sette episodi che amplia e dettaglia gli...

13/01/2022 •

11:53