Addio al compositore Osamu Shoji (Galaxy Express 999)

Pubblicato il 10 Maggio 2018 alle 22:52

Il compositore Osamu Shoji è deceduto il 30 aprile a causa di un linfoma maligno, all’età di 85 anni

Negli anni ’60 e ’70, Shoji ha arrangiato canzoni come il brano “Kiken na Futari” di Kenji Sawada. Ha composto musica per spettacoli televisivi come Shabondama Holiday e Shōten. Il suo brano del 1977 “Disco Kid” è ancora ampiamente conosciuto e suonato. Era anche conosciuto come un pioniere nella musica dei sintetizzatori.

Shoji ha però anche composto musica per anime, in particolare per il film anime Space Adventure Cobra del 1982 diretto da Osamu Dezaki (in Italia la serie importata per Yamato Video), per il film La città delle bestie incantatrici di Yoshiaki Kawajiri (in DVD per Dynit), per Addio Galaxy Express 999 – Capolinea Andromeda di Rintaro e per gli anime OVA di Black Jack basati sul manga di Osamu Tezuka (in Italia per Yamato). Il film di animazione del 2016 La forma della voce (portato da Nexo Digital e Dynit in Italia) ha usato la sua composizione classica del 1972 “Kaiju no Ballad” come canzone.

Articoli Correlati

Al San Diego Comic-Con del 2019, i Marvel Studios hanno annunciato il Film Doctor Strange In The Multiverse Of Madness,...

14/01/2022 •

18:34

I Marvel Studios come ben sappiamo oramai hanno programmato i loro progetti con anni di anticipo. Anche con la pandemia...

14/01/2022 •

18:18

Dopo una lunghissima e trepidante attesa, finalmente il 15 Dicembre scorso in Italia ha debuttato Spider-Man: No Way Home,...

14/01/2022 •

18:06