The Promised Neverland: nuovi indizi sulla serie animata?

Pubblicato il 7 Maggio 2018 alle 13:00

Il manga rivelazione di casa Shueisha, edito da J-POP in Italia, potrebbe molto presto vantare la tanto attesa trasposizione anime.

Come prontamente e fedelmente riportato nel nostro articolo, il 20 aprile 2018 è stato registrato il dominio neverland-anime.com e lanciato il profilo ufficiale Twitter ufficiale @yakuneba_staff e questa combinazione ha lasciato immaginare le intenzioni di Shueisha e dell’ancora ignoto studio di animazione di trasporre The Promised Neverland, il manga realizzato da Kaiu Shirai e Posuka Demizu su Weekly Shonen Jump, in una serie animata che fra l’altro è attesissima dagli appassionati.

Shueisha non ha effettivamente confermato o smentito nulla in merito, anche se pare che i piani siano fondati e che sia questione di tempo prima dell’annuncio ufficiale.

In attesa di ciò, quest’oggi apprendiamo un nuovo indizio sull’arrivo della serie animata di The Promised Neverland grazie ad un report del profilo Twitter di Manga Mag Japon il quale ha colto che Yuichi Fukushima, in carica allo studio di animazione A-1 Pictures (“Fairy Tail”, “Black Butler”, “Blue Exorcist”, “Sword Art Online”, “The Seven Deadly Sins”, per citare alcune delle produzioni), ha cominciato a seguire il profilo ufficiale Twitter della disegnatrice di The Promised Neverland, ovvero Demizu Posuka.

In più, anche lo stesso direttore dello studio di animazione, Kyohei Ishiguro, ha cominciato a seguire il profilo dell’illustratrice. Alla luce di questo indizio, che chiaramente da una parte potrebbe essere una semplice coincidenza, ci sono comunque ragioni di immaginare che lo studio potrebbe essere incaricato per la realizzazione della tanto attesa trasposizione. In più considerando alcuni dei titoli menzionati in precedenza, sicuramente la serie animata sarebbe affidate a mani esperte.

L’unico passo che adesso manca è l’ufficialità da parte di Shueisha e non appena arriverà vi aggiorneremo prontamente.

In Italia il manga è edito da J-POP e il secondo volume è disponibile per l’acquisto. Cliccate qui per leggere la nostra recensione del primo volume e qui del secondo.

Emma, Norman e Ray vivono felici fin dalla nascita in un orfanotrofio circondato da un fitto bosco, accuditi da un’amorevole “mamma”. La loro illusione di normalità va in pezzi quando scoprono cosa succede davvero a chi lascia la casa per essere “adottato”, e cosa nasconde il muro che delimita il bosco: ai ragazzi non rimane che ingegnarsi per cercare la fuga. Inizia un letale gioco del gatto con il topo!

The Promised Neverland è scritto da Kaiu Shirai e disegnato da Posuka Demizu sulle pagine della rivista settimanale di Weekly Shonen Jump, dal 1° agosto 2016. Il manga attualmente è giunto al capitolo numero 85 con 8 volumi pubblicati.

Il 4 giugno 2018 sarà pubblicato in Giappone e nei negozi online la prima light novel ispirata al manga. La storia è focalizzata sul coprotagonista Norman il quale, nel giorno della sua spedizione, racconterà i suoi ricordi vissuti con Emma e gli altri bambini dell’orfanotrofio Grace Field House attraverso una lettera a loro indirizzata. Il romanzo è scritto da Nanao.

Articoli Correlati

L’adattamento del popolare videogame Fallout su Amazon Prime Video ha trovato un regista e una coppia di showrunner....

07/01/2022 •

13:13

Il regista di Shoplifters Hirokazu Kore’eda adatterà il popolare manga Kiyo in Kyoto: From the Maiko House in una serie TV...

07/01/2022 •

12:32

X-Men Red è l’ultimo titolo ad essere presentato ufficialmente tra quelli annunciati nella line-up di Destiny of X, la...

07/01/2022 •

11:33