Il film è attualmente disponibile nelle sale italiane.

ATTENZIONE LA SEGUENTE NEWS CONTIENE SPOILER!

Alla fine di Thor: Ragnarok, il Dio del Tuono (Chris Hemsworth), Valkyrie (Tessa Thompson), e l’intero popolo asgardiano sfuggono alla distruzione del loro regno a bordo di un’arca spaziale.

All’inizio di Avengers: Infinity War, Thanos e i suoi accoliti abbordano l’arca. Il Folle Titano si impossessa del Tesseratto, uccide Loki ed Heimdall, sconfigge Hulk che finisce sulla Terra mentre Thor va alla deriva nello spazio dove incontrerà i Guardiani della Galassia. L’arca viene distrutta. Che fine hanno fatto Valkyrie e gli altri asgardiani?

Joe Russo, co-regista del film insieme al fratello Anthony, è intervenuto ad un botta e risposta con gli studenti all’Università dell’Iowa. Come riportato da Reddit, Russo ha confermato che Valkyrie e gli altri asgardiani sono sopravvissuti all’attacco. Come o dove li rivedremo non è dato sapere e non è noto nemmeno se siano stati successivamente cancellati dall’esistenza nel finale del film, quando Thanos usa i poteri del Guanto dell’Infinito per annientare metà degli esseri viventi dell’universo.

Joe e Anthony Russo sono stati intervistati dall’Huffington Post e hanno rivelato il destino degli altri personaggi.

Howard the Duck “è sopravvissuto”, hanno svelato i registi.

Non si sono invece sbottonati sul destino di Jane Foster (Natalie Portman): “E’ un potenziale spoiler.”

L’attore asgardiano (Matt Damon) che interpreta Loki in Thor: Ragnarok “non è sopravvissuto.”

Betty Ross (Liv Tyler) “è morta”.

Bocche cucite anche su Miek e Korg, gli alieni comparsi in Thor: Ragnarok, sempre per pericolo spoiler.

Riservato anche il destino di Shuri (Letitia Wright) mentre Nakia (Lupita Nyong’o) è in “missione segreta”.

Anche il fato di Ned Leeds (Jacob Batalon) è coperto da segreto mentre zia May (Marisa Tomei) è sopravvissuta.

Lady Sif (Jamie Alexander), infine, è morta.

telegra_promo_mangaforever_2