Aquaman – Jason Momoa parla del film al CinemaCon

0
Aquaman sarà uno dei prossimi stand alone del DCEU, mentre Shazam! è previsto per il 2019.

Sebbene il trailer ritardi ad arrivare, la Warner Bros. ha proiettato al CinemaCon, alla presenza del regista James Wan e delle stelle della pellicola Jason Momoa,  Patrick Wilson, Amber Heard e Yahya Abdul-Mateen II, un piccolo assaggio di Aquaman.

Come riportato da The Hollywood Reporter, il filmato si allinea a quanto precedentemente descritto: sono stati mostrati sottomarini futuristici, con Aquaman a sfidare il fratello Ocean Master per il trono di Atlantide. Presente anche Mera, con una richiesta di aiuto ad Arthur per salvare “milioni” e diversa ironia e battute.

“Non volevo mostrare nulla, ma mi hanno detto di farlo. E’ solo un primo assaggio al film, non un trailer ufficiale” spiega il regista al panel.

Ancora in produzione a Toronto invece Shazam!, del quale comunque sono state mostrate delle scene (seppur brevi) con protagonista Billy Batson, intento ad evocare i poteri di Shazam. “Il personaggio di Shazam ha una storia molto ricca” ha dichiarato il regista David Sanders al pubblico presente, con l’attore Zachary Levi che aggiunge “E fondamentale avere un grande film per dei superpoteri.” Ricordiamo che, nei fumetti, Billy Batson è un giovane orfano adolescente che vedrà totalmente cambiata la propria vita grazie all’incontro con un misterioso mago, che gli assegnerà i poteri di potenti personaggi mitologici (Salomone, Ercole, Atlas, Zeus, Achille, Mercurio) raccolti in un’unica entità: quella di Shazam.

Dopo la breve proiezione in anteprima al CinemaCon di Las Vegas inoltre, Jason Momoa ha avuto modo di parlare a Entertainment Tonight di Aquaman e di come il film racconterà le origini di Arthur Curry.

“Dopo Justice League, penso si siano tutti fatti un’idea sulla visione che Zack Snyder ha di Aquaman” spiega l’attore “E’ scontroso e burbero e ora, grazie allo stand alone, sapremo perché si comporta così e perché non è amato né in superficie né ad Atlantide. Ora, ha l’occasione di salvare il mondo: superato Justice League, è arrivato il momento per lui di prendersi il trono e diventare Re per salvare Atlantide, anche se per farlo dovrà scontrarsi col fratello. Ci sarà un grande epico combattimento, navi giganti, uomini che cavalcano squali e tanto posti diversi, come un buon road movie. Sarà un mondo mai visto prima e vedrete come, in questo contesto, un burbero ubriacone sporco si trasformerà in un Re elegante.”

Come abbiamo visto, a reclutare Arthur nella Justice League è stato Batman ma, nonostante questo, Ben Affleck non risulta essere il Cavaliere Oscuro preferito da Momoa, come visto durante il panel al CinemaCon: a moderare l’incontro c’era infatti Will Arnett (voce di Bruce Wayne in LEGO Batman e nel film originale) che ha proprio ricevuto elogi a gran voce dall’attore, venendo definito “il migliore fo***to Batman”.

Il film oltre a Jason Momoa nei panni del protagonista vedrà Patrick Wilson nel ruolo di Ocean Master, Amber Heard nei panni di Mera,, Yahya Abdul-Mateen II come Black Manta, Nicole Kidman nei panni della regina Atlanna e Willem Dafoe nel ruolo di Vulko. L’uscita è prevsta negli USA il 5 ottobre 2018.

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2