Game of Thrones: il sesto romanzo non uscirà quest’anno

0
L’ottava e ultima stagione della serie tv andrà in onda nel 2019.

George R.R. Martin, de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, è intervenuto sul suo blog per annunciare che il romanzo spin-off Fire and Blood uscirà il prossimo 20 novembre negli USA. Sarà il primo di due volumi che racconteranno la storia di casa Targaryen.

Il primo libro sarà un resoconto completo e dettagliato della famigerata guerra che ha decretato la rovina della dinastia Targaryen. Coprirà gli eventi che vanno dalla Conquista di Westeros da parte di Aegon I fino alla reggenza di Aegon III, circa 160 anni prima degli eventi di Game of Thrones. Il periodo coincide anche con la morte degli ultimi draghi, un evento che ha segnato la svolta per il regno dei Targaryen.

Il secondo volume racconterà gli eventi che vanno da Aegon III fino alla morte del Re folle per mano di Jaime Lannister.

Martin ha inoltre annunciato che The Winds of Winter (I Venti dell’Inverno), sesto volume della saga principale attualmente in lavorazione, non uscirà quest’anno come si aspettavano i fan.

L’ultimo libro sarà A Dream of Spring (Un sogno di primavera).

La serie tv ha ormai superato la timeline dei romanzi e le ultime stagioni si staccano dalla narrazione di Martin. Sono in lavorazione anche alcune serie spin-off.

Martin è al lavoro anche sulla trasposizione televisiva di Nightflyers, la sua antologia fanta-horror, per Syfy Channel.

telegra_promo_mangaforever_2