Dragon Ball FighterZ: trailer del secondo DLC con la fusione di Zamasu

0
Uno dei nemici apparso per la prima volta nella serie di Dragon Ball Super debutterà molto presto anche in Dragon Ball FighterZ come terzo contenuto del FighterZ Pass.

Precedentemente rivelato nel numero di giungo di V-Jump, rivista manga edita da Shueisha pubblicata sabato 21 aprile 2018, BANDAI NAMCO Entertainment Europe nelle ultime ha nuovamente annunciato che Fused Zamasu sarà la prossima aggiunta al roster di DRAGON BALL FighterZ e sarà acquistabile separatamente o come parte del FighterZ Pass, che include in totale 8 personaggi (per il momento sono stati lanciati Broly e Bardack).

Come mostrato in questo nuovo video, Fused Zamasu nasce dalla fusione tra Goku Black (versione di Zamasu del Presente proveniente da una differente dimensione) e Future Zamasu grazie agli orecchini Potara.

Ecco di seguito il trailer ufficiale pubblicato da Bandai Namco Entertainment dedicato al villain apparso per la prima volta nella serie di Dragon Ball Super:

Ancora non sappiamo quando la new entry sarà disponibile per l’acquisto.

I personaggi giocabili disponibili sono i seguenti: Goku, Vegeta, Gohan, Trunks del Futuro, Crilin, Piccolo, Androide numero 16, Androide numero 18, Freezer, Cell, Majin Bu, Goku Super Saiyan Blue, Vegeta Super Saiyan Blue, Yamcha, Tenshinhan, Nappa, il Capitano Ginyu, Gotenks Super Saiyan 3, Kid Bu, Gohan Supremo, Beerus, Hit, Black Goku Super Saiyan Rosé, Androide Numero 21, Broly e Bardack.

DRAGON BALL FighterZ, sviluppato da Arc System Works (Dragon Ball Z: Extreme Butōden, Guilty GearBlazBlueDragon Ball Z: Supersonic Warriors), uno dei più famosi sviluppatori di picchiaduro 2D, assicura tutta l’azione delle visuali classiche dei fighting game 2D con personaggi modellati in 3D.

DRAGON BALL FighterZ è disponibile in Italia dal 25 gennaio per Xbox One, PlayStation 4. Dal 26 gennaio le versioni digitali per console e PC via STEAM.

telegra_promo_mangaforever_2