Spider-Man: Homecoming – Il sequel sarà un’avventura intorno al mondo

0
Il film uscirà il 5 luglio 2019 negli USA e darà il via alla Fase 4 dei Marvel Studios.

Kevin Feige, CEO dei Marvel Studios, è stato intervistato da io9 ed ha parlato del sequel di Spider-Man: Homecoming: “Inizieremo le riprese all’inizio di luglio. Gireremo prima ad Atlanta e poi a Londra. Abbiamo girato parecchi film a Londra ma c’è un altra ragione in questo caso. Spider-Man, ovviamente, trascorrerà del tempo a New York ma anche in altre parti del mondo.”

“In Captain America: Civil War, Spider-Man ha dovuto recarsi all’aeroporto di Leipzig e poi è tornato a scuola. Quell’evento ha gettato le basi per Spider-Man: Homecoming. Avengers: Infinity War ed Avengers 4 getteranno le basi per il sequel e anche di più.”

E’ già stata annunciata la presenza di una femme fatale, un agente segreto internazionale. Potrebbe trattarsi di Spider-Woman che, nel fumetto originale, ha militato sia nell’Hydra che nello SHIELD.

Jon Watts, regista di Spider-Man: Homecoming, tornerà per dirigere il sequel. Torneranno anche gli sceneggiatori Chris McKenna ed Erik Sommers. Tom Holland tornerà nel ruolo dell’Arrampicamuri in Avengers: Infinity War.

Il primo episodio ha incassato più di 880 milioni di dollari in tutto il mondo ed è il film di supereroi che ha registrato il miglior incasso del 2017.

telegra_promo_mangaforever_2