Austin Powers: morto l’attore interprete di Mini-Me

0
L’attore comico Verne Troyer, alto appena 81 cm. e famoso per i film di Austin Powers, aveva 49 anni.

Il mondo ha perso un altro dei suoi comici di talento con l’annuncio della scomparsa di Verne Troyer. Aveva partecipato a molte produzioni durante la sua carriera di attore in oltre due decenni, ma è più spesso ricordato per il suo ruolo come Mini-Me nei film di Austin Powers insieme a Mike Myers. La notizia è stata annunciata per la prima volta sulla sua pagina Facebook ufficiale:

“È con grande tristezza e con cuori incredibilmente sofferenti che scriviamo che Verne è morto oggi.

Verne era una persona estremamente premurosa. Voleva fare tutti sorridenti, felici e divertiti. Chiunque fosse nel bisogno, lo avrebbe aiutato in ogni modo possibile. Verne sperava di aver apportato un cambiamento positivo con i mezzi che aveva e ha lavorato per diffondere quel messaggio ogni giorno.

Ha ispirato persone in tutto il mondo con la sua guida, determinazione e atteggiamento. Su set cinematografici e televisivi, spot, fumetti e apparizioni personali, video di YouTube, era lì per mostrare a tutti quello che era capace di fare. Anche se la sua statura era piccola e i suoi genitori si chiedevano spesso se sarebbe stato in grado di raggiungere e aprire le porte da solo nella sua vita, ha continuato ad aprire più porte per se stesso e gli altri di quanto chiunque avrebbe potuto immaginare. Ha anche toccato più cuori delle persone di quanto non possa mai sapere.

Verne era anche un combattente quando si trattava delle sue battaglie. Negli anni ha lottato e vinto, ha lottato e vinto, ha lottato e combattuto ancora un po’, ma sfortunatamente questa volta era troppo.

Durante questo recente periodo di avversità fu battezzato mentre era circondato dalla sua famiglia. La famiglia apprezza che sia mantenuto un riserbo.

Depressione e suicidio sono problemi molto seri. Non sai mai che tipo di battaglia qualcuno sta attraversando all’interno. Sii gentile con il prossimo. E sappi sempre che non è mai troppo tardi per raggiungere qualcuno per un aiuto.

Al posto dei fiori, non esitate a fare una donazione a nome di Verne a una delle sue due organizzazioni benefiche preferite: The Starkey Hearing Foundation e Best Buddies”.

TMZ ha riferito che l’attore era stato in supporto vitale da quando è stato portato in ospedale all’inizio del mese per sospetto di avvelenamento da alcol.

telegra_promo_mangaforever_2