Allison Mack di Smallville arrestata per il suo legame con una setta di schiave sessuali

0
Venne reclutata da Kristin Kreuk, interprete di Lana Lang nella serie tv.

Hollywood Reporter annuncia che Allison Mack, interprete di Chloe Sullivan nella serie tv Smallville, è stata arrestata dall’FBI per il suo legame con NXIVM (si pronuncia “Nexium”), una setta di schiave sessuali. La Mack si è dichiarata innocente.

Keith Raniere, fondatore della setta, è stato arrestato lo scorso marzo con accuse di ricatto, sfruttamento sessuale e sfruttamento del lavoro.

Richard P. Donoghue, procuratore degli Stati Uniti, ha rilasciato il seguente comunicato: “Come riportato dall’accusa, Allison Mack reclutava donne in un presunto gruppo femminile automotivazionale creato da Keith Raniere. Le vittime venivano sfruttate, sia sul piano sessuale che lavorativo, a beneficio della difesa.”

Raniere ha guidato NXIVM negli ultimi due decenni. L’organizzazione ha sede ad Albany, New York, con centri dislocati in altre zone degli Stati Uniti, in Messico, in Canada e in Sudamerica. Le donne reclutate entravano a far parte di un gruppo interno chiamato DOS, noto anche come “Il Signore della Compagnia delle Donne Obbedienti” nel quale Raniere era noto con il soprannome di “Avanguardia”. Le autorità riportano che Raniere costringeva le donne ad una relazione padrone-schiava e le sottoponeva a cerimonie di 20-30 minuti in cui venivano marchiate con le sue iniziali.

Kristin Kreuk, interprete di Lana Lang in Smallville, è stata un membro di NXIVM ma ha lasciato l’organizzazione nel 2012. Fu lei a reclutare Allison Mack nel 2010. La Kreuk è intervenuta su Twitter il mese scorso dichiarando di non essere assolutamente al corrente delle attività del gruppo DOS e di aver semplicemente preso parte ad un corso motivazionale.

telegra_promo_mangaforever_2