Deathstroke: Joe Manganiello parla del film

0
Il personaggio ha debuttato nella seconda scena post-titoli di coda di Justice League.

Joe Manganiello è tornato ancora una volta a parlare di Deathstroke solo pochi giorni dopo aver lasciato intendere che ci sono progetti in lavorazione riguardanti il personaggio.

Intervistato da Chris Hardwick per il suo podcast ID10T, l’attore ha confermato di aver lavorato attivamente allo sviluppo di un film con protagonista il mercenario per eccellenza dell’universo DC.

Ancora prima infatti che si parlasse di un film in solitaria, Manganiello si è sentito subito coinvolto da questo personaggio tanto da scrivere di proprio pugno una back-story di 16 pagine, base su cui poi ha iniziato a discutere con Gareth Edwards – il regista che dovrebbe dirigere il film – anche se per il momento solo via skype.

Riguardo il personaggio Manganiello ha detto di esserne rimasto molto affascinato perché enigmatico. Ci sono le circostanze che gli hanno fatto perdere un occhio e una famiglia disastrata ma la cosa interessante sarebbe esplorare chi è davvero. L’attore ha detto che Deathstroke in definitiva non è l’opposto di nessun eroe ma una persona che affronta in maniera problematica qualsiasi aspetto della sua vita.

telegra_promo_mangaforever_2