Marvel – Pichelli disegna i Fantastici Quattro o Fantastici Sei?

0
Il recente rilancio dei Fantastici Quattro vede aggiungersi al team altri due membri: i due figli Richards, Franklin e Valeria. Ecco la vera copertina disegnata dalla nostra strepitosa Sara Pichelli. Sentiamo cosa dicono lo scrittore Dan Slott e l’Editor-in-Chief Cebuslki.

I due sembrano un po’ più alti e  maturi di come li ricordavamo, soprattutto dalla loro ultima apparizione su Marvel Legacy #1 (di Jason Aaron ed Esad Ribic). In un’intervista con lo scrittore della serie, Dan Slott, e l’Editor-in-Chief, C.B. Cebulski, su Marvel.com, è stata pubblicata una copertina revisionata ed estesa dalla disegnatrice Sara Pichelli con due aggiunte al gruppo. Slott promette la loro presenza e molto altro.

“Certo che saranno Reed, Sue, Johnny e Ben! E Franklin! E Val! E Alicia! E chi lo sa?” Ha detto Slott. “Forse anche Willie Lumpkin e zia Petunia! Aspettate e vedrete.”

Se guardate meglio questa nuova immagine, scoprirete che le tute di Valeria e Franklin non hanno il simbolo “4” come gli altri, ma sembrano avere il simbolo “FF”. Potrebbe stare per Fantastic Four, ma sappiamo benissimo che potrebbe invece significare Future Foundation.

Quando viene chiesto se il Dottor Destino sarà incluso nella serie, Slott dice che Victor avrà una “nuova sistemazione familiare. Costruiremo su ciò che è venuto prima, e da lì verrà un Dottor Destino che sarà molto più letale, incompreso e incredibilmente iconico”, ha spiegato lo scrittore. “Dovrete aspettare e vedere, ma l’attesa non sarà troppo lunga.”

Durante l’intervista, Cebulski dichiara che questo rilancio dei Fantastici Quattro fosse la cosa che più di tutte avrebbe voluto completare una volta diventato Editor-in-Chief.

“So quanto siano importanti i personaggi per i fan e per la società, e riportarli indietro è stata la prima cosa di cui ho parlato con Tom Brevoort”, ha spiegato Cebulski. “Sono il cuore dell’universo Marvel, sono la prima famiglia e il fatto che siano una famiglia è qualcosa con cui tutti possono relazionarsi, buoni e cattivi, ci sono i bei momenti che hai con la famiglia, e ci sono i brutti momenti: il litigio, non tutti vanno sempre d’accordo. Basta guardare la loro prima copertina – non indossavano dei costumi, questo è quello che è la Marvel – non riguarda i supereroi, riguarda le persone sotto quei costumi, gli alter ego. Il nucleo della Marvel è che siamo umani in primo luogo e superumani in secondo luogo.”

Detto questo, Slott spiega che i Fantastici Quattro sono supereroi ma non combatteranno il crimine più comune.

“I Fantastici Quattro sono supereroi. Ma non si limiteranno a fermare i rapinatori di banche o a sconfiggere società segrete clandestine. Certo, se un divoratore di mondi viene a mangiare la Terra, o un mostro gigante alla Kirby inizia a calpestare la città, puoi contare su di loro per salvare la giornata “, ha ribadito Slott. “Detto questo, in primo luogo, loro sono esploratori, sono in cerca di nuovi pianeti, dimensioni e universi! Vivono per oltrepassare i confini della scienza e dell’immaginazione! Ancora più importante, vivono insieme per farlo, come una famiglia.”

Fantastic Four #1 sarà disponibile negli Stati Uniti dall’1 Agosto.

Fonte: marvel

telegra_promo_mangaforever_2