Marvel – FCBD: Captain America e Spider-Man, fra politica e sitcom

0
La nuova serie di Capitan America, firmata da Ta-Nehisi Coates/Leinil Francis Yu debutterà il 5 Maggio, in occasione del Free Comic Book Day. Insieme, vedremo anche il nuovo Amazing Spider-Man, firmato Spencer/Ottley che prenderà spunto dalla serie The Superior Foes of Spider-Man con toni tipici di una sitcom.

ATTENZIONE QUESTA NEWS POTREBBE CONTENERE SPOILER!

Coates è un noto scrittore e giornalista americano, dedito a temi razziali e sociali, la loro storia ed eredità. Lo scorso anno Capitan America è stato trattato in modo controverso da Nick Spencer. Lo ha reso un agente sotto copertura dell’organizzazione fascista meglio conosciuta come Hydra nella saga di Secret Empire (conclusa la scorsa settimana qui in Italia da Panini Comics). Questa storyline ha visto l’Hydra prendere il controllo dell’America tramite mezzi legali, grazie alla leadership di Steve Rogers. Alla fine è stato battuto dalla versione originale di Capitana America e dall’America stessa.

Mark Waid e Chris Samnee hanno poi portato il Capitano in un lungo viaggio di redenzione per tutta l’America, finendo poi congelato e ritrovandosi nuovamente fuori dal proprio tempo. In questo futuro dovrà affrontare un’altra versione dell’America.

Quindi, Coates terrà conto di questi sviluppi o li ignorerà? Si terrà lontano più che può dalla storyline di Secret Empire e dai tumulti politici che ha scatenato?

Da quanto possiamo vedere dalle immagini che Bleeding Cool riporta dell’albo del Free Comic Book Day, sembra proprio che nulla sarà ignorato. Con folle in tumulto e in opposizione fra loro. Una delle due sostiene che l’Hydra avesse ragione.

Gehenna era la base dell’Hydra usata in Nuova Zelanda per lanciare il “Secret Empire”. Ora, ci sono nazisti e antifascisti ma Capitan America li guarda, senza intervenire, senza dare pugni a qualsiasi nazista (ricordiamo la storica copertina di Captain America che prende a pugni Hitler). Ovviamente, la situazione degenererà.

Ma nella vicenda vediamo anche la storia degli Stati Uniti, la sua eredità e responsabilità e anche… la Russia. Comunque la vediate, Ta-Nehisi Coates sta scavando a fondo per questa nuova serie.

L’altro albo del Free Comic Book Day è Amazing Spider-Man/Infinity Countdown-Wars che conterrà la serie di Nick Spencer e Ryan Ottley di Spidey ed imposterà i toni della serie.

Sembra che sarà la classica sitcom alla Friends/How I Met Your Mother/The Big Bang Theory. Sarà una serie su persone che vivono insieme ma che potrebbero non condividere gli stessi obiettivi di vita. L’ultima pagina rivela un grosso plot twist che renderà la serie estremamente interessante.

ATTENZIONE DA QUI IN POI GROSSI SPOILER!

Abbiamo Peter Parker e Randy Robinson alla ricerca di un appartamento insieme. E troviamo anche una bella spiegazione del perché gli affitti a New York sono così alti nonostante sia costantemente sotto attacco.

Non sarebbe New York se un supercattivo non intervenisse e interrompesse la normale ricerca dei due giovani. Ma chi non altri se non Boomerang, uno dei protagonisti di I Superiori Nemici di Spider-Man (scritta da Nick Spencer)? Ma non finisce qui, Randy dice a Peter che condivideranno l’appartamento con un terzo coinquilino. Ecco di chi si tratta:

Un supereroe e un supercattivo che condividono lo stesso appartamento, non sapendo la vera identità dell’altro. La nuova serie si fa estremamente interessante. Riprendete in mano I Superiori Nemici di Spider-Man perché sembra proprio che ne rivedremo delle belle.

Fonte: bleedingcool

telegra_promo_mangaforever_2