DC – Sean G. Murphy detta le regole del suo universo narrativo

0
Sean Gordon Murphy è pronto a creare nuovi mondi per DC Comics dopo che Batman: White Knight sarà finito.

L’autore ha rivelato su Twitter che DC chiama ufficiosamente il suo nuovo mondo “Murphyverse“. Quest’universo è adiacente all’universo classico anche se non ne fa veramente parte. Inoltre, ha anche lasciato delle linee guida che potrebbe seguire se facesse un sequel della storia del White Knight.

Le regole sarebbero queste: chi muore rimane morto, al contrario dei trend delle serie fumettistiche più famose. Ci sarebbe anche un numero limitato di copertine per evitare ordini eccessivi da parte delle fumetterie, ed ogni numero uscirebbe sempre in tempo. Ogni capitolo avrebbe anche un “fantastico veicolo“. Nessuna didascalia ad eccezione delle voci fuori campo nei flashback e nessun tie-in o evento complicato legato alla serie.

La serie di Murphy, Batman: White Knight, segue la storia di un Batman e di un Joker diversi da quelli che conosciamo. Il Joker ha iniziato delle cure che lo hanno portato ad essere sano ed è diventato un pubblico ufficiale che combatte il crimine. Batman è, ovviamente, in contrasto con questo. La serie include due diverse versioni di Harley Quinn, dei team-up fra villain, un Neo-Joker, e una forza di polizia che include Batgirl e Nightwing.

Murhpy si occupa sia dei testi che dei disegni della serie, quindi è completamente una sua creazione. L’ottavo e ultimo numero (per ora) sarà disponibile dal 9 Maggio.

telegra_promo_mangaforever_2