Dragon Ball: Goku accenderà la torcia alle Olimpiadi di Tokyo 2020?

0
La storica doppiatrice giapponese di Goku, Masako Nozawa, svela il suo sogno per il futuro.

Nel 2020 Tokyo ospiterà i nuovi giochi estivi olimpici e quando si tratta di Giappone è particolarmente immediato che le manifestazioni incarnino in sè delle tematiche e caratteristiche legate ai manga e anime in quanto fanno parte della cultura moderna del paese del Sol Levante.

Sappiamo con certezza che alcuni dei personaggi storici dei manga e anime, Goku, One Piece, Naruto (giusto per citarne alcuni) saranno ambasciatori della grande manifestazione che unisce i talenti internazionali delle discipline olimpioniche, ma una attrice e voce giapponese vorrebbe qualcosa di più per rendere la kermesse ancora più memorabile e storica sopratutto per gli appassionati di tutto il mondo.

Stiamo parlando della storica doppiatrice di Goku, Masako Nozawa, la quel nel corso di una recente intervista ha parlato a proposito del suo sogno per il futuro a tema Dragon Ball e delle Olimpiadi di Tokyo.

Più nello specifico, la storica doppiatrice giapponese ha svelato che il suo sogno futuro sarebbe quello di accendere la celebre torcia olimpica nei panni di Goku. L’attrice ha continuando dichiarando che questo tipo di gesto sarebbe simbolico perchè permetterebbe alle persone di tutto il mondo di inviare la loro energia a Tokyo e ai concorrenti delle Olimpiadi, rievocando così il momento storico in cui lo stesso Goku riceveva l’energia di tutto l’Universo per sconfiggere Majin Bu nel manga originale realizzato da Akira Toriyama. Sicuramente non ci sarebbe un nemico da sconfiggere, ma unirebbe tutto il mondo in un unica grande luce che lo condurrebbe vero la tanto ricercata pace che attualmente, di sicuro, serve più di qualunque altra cosa.

Al momento non sappiamo se la Nozawa parteciperà alla manifestazione nei panni di Goku in stile cosplay e se il suo sogno si realizzerà. Sappiamo solo che Goku sarà uno degli ambasciatori e che la sua forza e il suo coraggio spronerà gli atleti a dare il meglio nei prossimi giochi estivi.

Attualmente il franchise di Dragon Ball è vivo e rampante con la pubblicazione del manga di Dragon Ball Super. Scritto da Akira Toriyama e disegnato da Toyotaro, il manga è edito in Italia da Edizioni Star Comics con 3 volumi disponibili per l’acquisto.

La serie animata corrispondente, cominciata nel 2015, si è conclusa il 25 marzo 2018 con 131 episodi totali.

Il primo lungometraggio animato della serie “Super” uscirà nelle sale cinematografiche giapponesi il 14 dicembre 2018 e narrerà le origini della forza dei Saiyan. Akira Toriyama ha scritto ed ideato il 20° progetto cinematografico.

Fonte: CB

telegra_promo_mangaforever_2