Il Team 7 della nuova generazione, composto da Boruto, Sarada e Mitsuki, sarà giocabile in Naruto to Boruto: Shinobi Striker.

Attraverso le prime informazioni apparse in rete del numero 20 Weekly Shonen Jump (Shueisha), disponibile in Giappone per l’acquisto da lunedì 16 aprile 2018, apprendiamo, finalmente, delle notizie in merito a Naruto to Boruto: Shinobi Striker, il nuovo videgioco ispirato al franchise “Naruto” di Masashi Kishimoto che debutterà nel 2018 anche in Italia.

In particolare, Jump svelerà che Sarada Uchiha (forte dello Sharingan) e Mitsuki (potrà trasformarsi anche nella modalità eremitica dei serpenti) saranno i due nuovi personaggi giocabili del titolo. Sono entrambi personaggi di tipo supportivo e difensivo.

Boruto Uzumaki era già stato annunciato come personaggio giocabile pertanto, l’inclusione di Sarada e Mitsuki, fa si che il nuovo Team 7 sia unito per la battaglia.

In più, la rivista di Shueisha svelerà che la tecnica segreta di Sarada sarà la tecnica segreta degli Shuriken tipica del clan Uchiha che permette di lanciare precisi kunai e shuriken all’impazzata, mentre quella del figlio artificiale di Orochimaru sarà, come anticipato, la tecnica segreta dell’arte eremitica dei serpenti la quel permette a Mitsuki di aumentare difesa e attacco. Ricordiamo che in Naruto to Boruto: Shinobi Striker è possibile creare un personaggio personalizzabile e quest’ultimo sarà in grado di apprendere le tecniche appena citate.

Infine, Shonen Jump annuncerà che Boruto Uzumaki, oltre ad essere un personaggio giocabile, sarà disponibile anche come maestro.

Di seguito, ecco l’estratto di Jump che annuncia quanto descritto:

NARUTO TO BORUTO : SHINOBI STRIKER sarà disponibile nel 2018 su PlayStation 4, Xbox One e PC via STEAM.

Fonte: SG

telegra_promo_mangaforever_2