Masters of the Universe: la Sony vuole un film sullo stile di Game of Thrones e Il Signore degli Anelli

0
Il film uscirà il 18 dicembre 2019 negli USA.

Nel 2014, Jeff Wadlow, regista di Kick-Ass 2, era stato ingaggiato dalla Sony per scrivere la trasposizione cinematografica di Masters of the Universe ma la sua versione fu scartata. Intervistato da Collider, Wadlow ha spiegato: “Il mio approccio a Masters of the Universe era molto irriverente e lo studio voleva una versione tipo Game of Thrones e Il Signore degli Anelli. Adoro He-Man. Ho ancora le mie action figures originali degli anni ’80. E’ così che ho ottenuto il lavoro. Me le sono portate dietro, le ho messe sul tavolo e ho detto: ‘Ecco perché sono il regista perfetto per il film.’ Ho scritto una scena in cui il Principe Adam incontra Ram Man e gli dice: ‘Quindi ti chiamano Ram Man, eh?’ (‘Ram’ significa ‘ariete’ ma anche ‘montone’) E lui: ‘Già.’ E Adam: ‘Ti piace quel nome?’ E Ram Man: ‘Me lo sono meritato.’ Era irriverente ma non era quello che lo studio voleva.”

“Ora la cosa diventa interessante visto che sono usciti Thor: Ragnarok e Guardiani della Galassia. Quei film hanno lo stesso tono su cui stavo lavorando io ma forse ero troppo in anticipo oppure la Sony non ha mai visto Masters of the Universe sotto quest’ottica. E’ il modo strano con cui si fanno film nel sistema degli studios. Tu puoi avere il tuo punto di vista ma se non combacia col punto di vista di chi stacca gli assegni non ha alcuna importanza.”

David S. Goyer sarà lo sceneggiatore e il produttore esecutivo di Masters of the Universe. Ha dovuto rinunciare alla regia per una concomitanza di impegni. Goyer è il co-sceneggiatore della trilogia di Blade, della trilogia de Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan, de L’Uomo d’Acciaio, di Batman v Superman: Dawn of Justice e del prossimo Green Lantern Corps. E’ inoltre il creatore della serie tv Krypton ed ha scritto alcuni episodi della serie tv Constantine. Ha diretto Blade: Trinity.

Masters of the Universe racconta della battaglia sul pianeta Eternia tra le forze del bene guidate da He-Man e quelle del male comandate da Skeletor per impadronirsi del potere insito nel Castello di Grayskull che permette di diventare Dominatori dell’Universo.

La precedente bozza di sceneggiatura di Masters of the Universe è stata scritta da Alex Litvak e Mike Finch (Predators). Mary Viola sarà la co-produttrice del film.

Masters of the Universe sarà prodotto da Sony e da Todd Black, Jason Blumenthal e Steve Tisch della Escape Artists.

telegra_promo_mangaforever_2