MS Gundam: la trasformazione della statua a Tokyo [VIDEO]

0
Mobile Suit Gundam è uno dei franchise anime più popolari in tutto il mondo e il Giappone ha celebrato la popolarità della serie con varie statue a grandezza naturale

La statua RX-0 Gundam Unicorn alla Diver City di Tokyo, a grandezza naturale, non è solo bellissima da guardare da ferma, ma ha anche una sequenza di trasformazione che farà impazzire tutti i fan della serie.

The transforming Unicorn Gundam at Diver City in Tokyo…a must see for all Gundam fans!!! from Gundam

Come condiviso infatti da JamesVinopal, l’utente di Reddit, la trasformazione della statua del RX-0 a grandezza naturale in Giappone ha una sequenza di trasformazione completa che è assolutamente da ammirare. Come il video dimostra, la statua riprende il sistema di trasformazione NT-D e rivela la forma che l’Unicorn assume quando combatte i Newtype nemici.

Non solo la statua si trasforma, c’è anche una clip riprodotta che presenta la sequenza con il tema originale della trasformazione NT-D.

Il settimanale finanziario Toyo Keizai ha incaricato il disegnatore di personaggi di Mobile Suit Gundam, Yoshikazu Yasuhiko, di disegnare la copertina per il loro numero contenente le previsioni finanziarie 2018. La copertina raffigura il presidente degli Stati Uniti Donald Trump che festeggia il nuovo anno con il presidente russo Vladimir Putin, il presidente cinese Xi Jinping e il primo ministro giapponese Shinzo Abe. Tra loro l’artista ha poi rappresentato il dittatore nordcoreano Kim Jong-un, che si trova in cima a un missile nucleare.

La più recente serie di Gundam è Gundam Build Divers. La prima serie anime televisiva di Gundam Build Fighters è stata trasmessa da ottobre 2013 a marzo 2014. Gundam Build Fighters Try è andata in onda da ottobre 2014 ad aprile 2015 e Gundam Build Fighters Try Island Wars è stato trasmesso nell’agosto 2016. Gundam.info ha trasmesso in streaming entrambe le serie e lo speciale con i sottotitoli in inglese mentre andavano in onda in Giappone, e Crunchyroll ha poi aggiunto le due serie in streaming.
Il progetto Gundam Build _Extra Battle Project comprende due anime diversi: Gundam Build Fighters: GM no Gyakushū (il contrattacco di GM) e Gundam Build Fighters: Battlogue. Il sito Gundam.info ha inoltre avviato lo streaming di Gundam Build Fighters: GM no Gyakushū in agosto. Il sito ha anche trasmesso in streaming i cinque episodi di Gundam Build Fighters: Battlogue uno al mese da agosto a dicembre.

telegra_promo_mangaforever_2