Netflix trasmetterà la serie anime di Piano Forest

0
La serie animata tratta dal seinen manga Piano no Mori di Makoto Isshiki ha debuttato l’8 Aprile 2018 su NHK.

Il sito web ufficiale della serie animata tratta dal seinen manga Piano Forest (Piano no Mori) di Makoto Isshiki ha annunciato che l’anime verrà diffuso in streaming in esclusiva su Netflix in 190 paesi del mondo: il servizio di video on demand già offre il primo episodio della serie agli abbonati giapponesi e continuerà a proporli settimanalmente dopo la messa in onda sulla rete tv NHK; per quanto riguarda il resto del mondo, Netflix proporrà la serie in un’unica soluzione (12 episodi totali) intorno al prossimo autunno.

Isshiki ha lanciato Piano Forest nel 1998 sulle pagine della rivista Young Magazine Uppers, pubblicazione edita da Kodansha che ha ospitato la serie fino alla chiusura nel 2004; l’opera è ripresa nel 2006 su Morning, dove si è conclusa nel Novembre del 2015 (26 volumi complessivi, 6 milioni di copie stampate).

Gaku Nakatani (supervisore della computer grafica in Madagascar 3) dirige la serie animata presso Fukushima Gainax. Aki Itami (Flowers of Evil, Mushi-Shi, Rainbow Days) e Mika Abe (Danchi Tomoo) si occupano della supervisione delle sceneggiature.

In Italia Kazé ha pubblicato il lungometraggio animato che Madhouse ha realizzato nel 2007 su DVD e Blu-ray Disc:

“All’inizio della stagione estiva Amamiya Shuhei, un ragazzo di quinta, si trasferisce in una cittadina rurale dove si trova la scuola elementare Moriwaki. Shu è pieno di speranza e di ambizioni ma non passa molto tempo prima che venga preso di mira dal bullo della sua classe, Kimpira, e viene quindi coinvolto in una sfida: suonare un pianoforte che si trova nel profondo di una misteriosa foresta accanto alla scuola. Questo lo farà incontrare con un altro bambino enigmatico di nome Ichinose Kai che sembra l’unico in grado di far uscire un suono da quel pianoforte misterioso.”

Fonte: ANN

telegra_promo_mangaforever_2