Studio Ghibli piange la morte di Isao Takahata

0
Era co-fondatore dello studio d’animazione giapponese più amato del mondo.

Si è spento nella giornata di giovedì 5 aprile, all’età di 82 anni, Isao Takahata, colui che, insieme a Hayao Miyazaki, fondò il conosciutissimo Studio Ghibli. Il regista aveva problemi cardiaci che lo costringevano a entrare e uscire dall’0spedale di Tokyo a partire dalla scorsa estate.

Un grande regista, il cui nome è legato ai più bei titoli dell’animazione giapponese. Nel 1974 dirige la conosciutissima serie animata Heidi e, nel 1979, Anna dai capelli rossi. Nel 1985, con il collega e amico Hayao Miyazaki, fonda lo Studio Ghibli, in seguito a restrizioni ricevute da parte di alcune case di produzione dopo il lancio del film d’animazione Nausicaa della valle del vento. Regista, sceneggiatore e produttore, di lui ricordiamo soprattutto Pom Poko (premiato al Festival di Annecy nel 1994), La storia della Principessa Splendente e Una tomba per le lucciole, film d’animazione drammatico ambientato durante la devastante Seconda Guerra Mondiale.

telegra_promo_mangaforever_2