American Horror Story: Joan Collins nel cast dell’ottava stagione!

0
Partirà il prossimo settembre negli USA.

Ryan Murphy, creatore e showrunner di American Horror Story, è stato intervistato da Hollywood Reporter ed ha annunciato che Joan Collins, attrice vincitrice del Golden Globe nel 1983 per il ruolo di Alexis Colby in Dynasty, è entrata a far parte del cast dell’ottava stagione di American Horror Story. E’ comparsa anche in celebri serie tv quali Organizzazione UNCLE, Star Trek, Batman (nel ruolo della villain Siren), Pappa e Ciccia, La Tata e Will & Grace. E’ recentemente comparsa in quattro episodi di The Royals.

Murphy ha aggiunto di essere interessato anche ad Anjelica Huston, l’attrice premio Oscar per L’onore dei Prizzi. La Huston ha interpretato Morticia ne La Famiglia Addams.

Come precedentemente riportato, il titolo dell’ottava stagione dovrebbe essere American Horror Story: Radioactive.

Durante il tour stampa invernale 2018 della Television Critics Association, Ryan Murphy, creatore della serie, ha parlato dell’ottava stagione: “Tutto quello che posso dire è che voglio andare nel futuro. Sarà sempre una serie attuale ma la stagione sarà ambientata nel futuro. Non l’avevo mai fatto prima.”

Potrebbe quindi trattarsi di un’ambientazione post-apocalittica a seguito di una guerra nucleare. Sarebbe una sorta di sequel ideale della settima stagione, intitolata Cult, ricca di temi relativi a Donald Trump, e potrebbe riflettere le attuali tensioni tra gli USA e la Corea del Nord con il rispettivo rilancio degli armamenti nucleari.

telegra_promo_mangaforever_2