Transformers: due nuove linee di action figures da Hasbro

0
Le due linee usciranno per celebrare l’arrivo della pellicola dedicata a Bumblebee e si rivolgeranno rispettivamente ai collezionisti e ai fan della trilogia Prime Wars.

Con l’avvicinarsi dell’uscita di Bumblebee, l’atteso spin-off della saga diretta da Michael Bay dedicato a uno dei Transformers più iconici, sono in arrivo due importanti novità per i fan di Autobot e Decepticon: Hasbro arricchisce Generations, la linea di giocattoli che ricrea i vecchi Transformers e celebra la storia del brand, con le nuove Studio Series e Power of the Primes, in uscita tra marzo e aprile.

La prima sarà dedicata ai collezionisti più accaniti, mentre la seconda, ispirata alla prima generazione di Transformers, riprende le vicende della webserie Power of the Primes.

Studio Series è stata pensata principalmente per i fan più attenti ai dettagli e dedicata agli appassionati della saga cinematografica, raccoglie i principali personaggi riprodotti in ogni dettaglio con il look che li ha caratterizzati in uno specifico film della serie e comprende personaggi e scene iconiche da tutti i film Transformers nelle dimensioni Deluxe, Voyager e Leader. Le figures Studio Series sono estremamente dettagliate e fedeli alle loro controparti del grande schermo: grazie alla speciale confezione in cui sono contenuti, che può trasformarsi in uno sfondo per ricreare in tre dimensioni pose e scene dai film, è possibile riprodurre i momenti più memorabili dell’universo cinematografico. La linea Studio Series sarà disponibile a partire dal 20 aprile.

Power of the Primes è una linea che si rivolge ai fan dell’omonima webserie prodotta da Machinima. Si tratta della terza e ultima aggiunta alla Prime Wars Trilogy, una serie di cartoni animati in computer grafica iniziata nel 2016 con il supporto dei creatori del genere “machinima”, che prevede la creazione di animazioni web sfruttando la tecnologia dei videogiochi. I giocattoli di questa linea si ispirano ai primi Transformers e sono perfetti quindi per i più nostalgici con figure dal design molto vicino a quello delle prime storiche apparizioni di Autobot e Decepticon. Sono completamente trasformabili da veicolo a robot e viceversa in pochi passaggi.

Inoltre, tutte le figure sono combinabili tra di loro grazie ai Prime Master, delle piccole figure che possono interagire con l’intera linea, inserendosi all’interno o agganciandosi ai Transformers Deluxe, Voyager e Leader. Infine c’è il Predaking Titan, uno speciale set che include cinque piccole figure da 7 centimetri che si combinano per dare vita a un temibile Decepticon di ben 18 centimetri. La linea Power of the Primes è già disponibile su Amazon e presso i rivenditori specializzati di giocattoli.

telegra_promo_mangaforever_2