Gormenghast: Neil Gaiman produce la serie tv tratta dalla trilogia fantasy

0
La saga scritta da Mervyn Peake arriva sul piccolo schermo.

Come riportato da ComingSoon.net, la FremantleMedia North America (American Gods) ha ottenuto i diritti per la trasposizione televisiva della trilogia di Gormenghast, la saga fantasy gotica scritta da Mervyn Peake. Ritenuta una delle più grandi opere della letteratura britannica del 20° secolo, Gormenghast è stata tradotta in più di 20 lingue.

Lo scrittore e fumettista Neil Gaiman (Sandman, American Gods) e lo sceneggiatore premio Oscar Akiva Goldsman (A Beautiful Mind, Cinderella Man) saranno i produttori esecutivi della serie tv insieme al premi Oscar Barry Spikings (Il Cacciatore) e a David A. Stern (Casa Howard).

Neil Gaiman: “Non c’è niente nella letteratura che sia più notevole dei romanzi di Gormenghast scritti da Mervyn Peake. Sono realizzati da un maestro che era anche un disegnatore e ci portano in un antico castello grande come una città con eroi, cattivi, e personaggi grandiosi ed indimenticabili. C’è una ragione per cui gli amanti del fantasy si sono appassionati a due trilogie negli anni ’60: Il Signore degli Anelli e i libri di Gormenghast. E’ un onore avere l’opportunità di aiutare a portare la visione geniale e singolare di Peake sullo schermo.”

La serie letteraria è composta da tre romanzi, Tito di Gormenghast (1946), Gormenghast (1950) e Via da Gormenghast (1959) e racconta le vicende di Titus Groan, 77° Earl di Groan. La serie inizia dalla sua nascita e prosegue raccontando la sua vita complicata. Tito è il riluttante erede al trono del Casato de’ Lamenti. Il carismatico Ferraguzzo, uno sguattero di cucina, riesce ad ottenere un ruolo importante nel regno attraverso astuti sotterfugi. Ne seguirà una battaglia mortale per il dominio del castello e Tito capirà che la fortezza è un’eredità che garantisce la sua sopravvivenza.

I primi due romanzi sono stati adattati in una serie tv di quattro episodi per la BBC andata in onda nel 2000 con Jonathan Rhys Meyers (Vikings), Celia Imrie, Ian Richardson, Neve McIntosh, Christopher Lee (Il Signore degli Anelli) e Richard Griffiths (lo zio Vernon nella saga di Harry Potter).

telegra_promo_mangaforever_2