DC – Adam Glass introduce Crush, la figlia di Lobo

0
Durante il WonderCon, DC Comics ha deciso di sfornare molte nuove notizie. Spicca fra tutte la presenza di Crush, figlia di Lobo che ritroveremo nel gruppo dei Teen Titans.

Il personaggio esordirà nel numero venti dei Teen Titansgrazie al cambio del team creativo che verrà formato da Adam Glass (Supernatural)  e Bernard Chang (Batman Beyond).

“Nel mondo reale, sarebbe troppo difficile credere che qualcuno come Lobo, negli anni ’90 o nei primi anni 2000, si sia ubriacato in un bar in New Mexico, e abbia avuto un’avventura di una notte, quattro o cinque volte?” Il nuovo scrittore dei Teen Titans, Adam Glass, ha dichiarato a Syfy al WonderCon. “[Ride] E lui ha avuto un bambino là fuori di cui non sapeva nulla. Così abbiamo creato questo personaggio di nome Crush, che è una ragazza di 15 anni che non conosce suo padre, non vuole conoscere suo padre. Ha letto tutto quello che c’è da sapere su suo padre, sa cosa dicono di fuori su di lui, quindi se mai lo incontrasse, lei gli taglierebbe la testa e la userebbe come posacenere. Una mela non cade mai troppo lontano dall’albero.”

“Per me, Crush è stata creata per mia figlia, quindi Crush è una ragazza arrabbiata, è una da fight club”, ha aggiunto Glass. “Dice le cose così come stanno e non gli importa. Non c’è politically correct che tenga con lei, è un martello, e penso che sarà un personaggio davvero divertente per il DCU. È cresciuta in una famiglia adottiva quindi non conosce sua madre o suo padre. Quindi, anche la madre è avvolta dal mistero.”

La figlia segue quindi le orme del padre, anche lui ormai membro della Justice League in seguito agli eventi di Justice League: No Justice. 

A creare il design del personaggio è stato Jorge Jimenéz che ha preso spunto dallo stesso Lobo. Infatti, non si discosta molto, mostrando quindi una giovane “Punk” accompagnata da una catena.

Fonte: cbr

telegra_promo_mangaforever_2