Avengers: Infinity War – Nuovi dettagli su Winter Soldier e Falcon

0
Il film uscirà il prossimo 25 aprile in Italia.

Sebastian Stan e Anthony Mackie, interpreti di Winter Soldier e Falcon nel Marvel Universe cinematografico, sono stati intervistati da ComicBook.com per la promozione di Avengers: Infinity War.

ATTENZIONE LA SEGUENTE NEWS POTREBBE CONTENERE SPOILER!

Stan: “All’inizio del film, Bucky starà facendo quello che stava facendo l’ultima volta che lo avete visto in Wakanda. Dorme nella sua piccola capsula spaziale. Si sta adattando allo scenario ed è uno scenario fantastico.”

Mackie: “Dopo Civil War, ognuno di noi va per la sua strada e ci nascondiamo a causa di quello che è successo. Adesso siamo chiamati a rientrare in azione. Fin dall’inizio mi è piaciuto scoprire il background militare di Falcon, la sua convinzione che il suo lavoro sia quello di combattere per i suoi compagni. Quando viene a sapere di questa minaccia incombente, è scosso e sfiduciato. E’ ansioso di entrare in azione contro questa super forza del male, questo demone diabolico noto come Thanos.”

Captain America, Sam Wilson e gli altri ritroveranno Bucky in Wakanda. Mackie: “Sarà una riunione calorosa. Bucky ha avuto un periodo difficile. E’ stato ibernato. Io sono nero quindi non sono invecchiato”, scherza l’attore. “Siamo sorpresi di ritrovarsi per una nuova missione.”

Stan: “La situazione per il mio personaggio è molto più stabile rispetto a prima. E’ interessante, lo sto riscoprendo. Non puoi dare una svolta così brusca e pensare che tutto vada al suo posto. Sto ancora cercando di capire il personaggio, per essere onesti.”

Mackie: “L’elemento principale, per me, è continuare a sostenere Cap nel suo percorso. Mi piace il fatto che loro due siano insieme in questo viaggio, passo dopo passo. La prima volta che ho incontrato gli Avengers ho pensato che se avessero avuto bisogno di me ci sarei stato. Per me è stato un momento fantastico dopo l’altro. Quando vedo un procione parlante non mi stupisco più. E’ sempre un viaggio divertente.”

Stan: “Quando vedo il procione, metto in dubbio la mia stabilità mentale e mi chiedo se avrei dovuto restare a dormire. Le cose, chiaramente, non sono migliorate. In questi film ci sono tanti toni diversi, ci sono tanti personaggi ed è interessante vedere come inserirli nello stesso mondo.”

telegra_promo_mangaforever_2