Pokemon GO – nuove info sull’evento di Mew e sul prossimo Community Day

0
Nuove informazioni sui prossimi eventi del gioco.

Se per del Pokemon GO Community Day sappiamo (quasi) tutto (il prossimo, fissato per il 15 aprile, vedrà come protagonista Mareep) lo stesso non si può dire delle speciali missioni di ricerca annunciate per l’evento collegato a Mew. Tramite un comunicato, Niantic ha cercato di spiegare meglio in cosa consistono queste ricerche e come questo verrà collegato a Mew.

Com si legge subito, i compiti dell’evento (adatti a gruppi o singoli e di diversi livelli di difficoltà) si focalizzano sulle competenze e sull’azione invece che dipendere dal caso. Inoltre, ci sono anche compiti in grado di aiutare i nuovi Allenatori ad acquisire nuove competenze o a cavarsela con importanti informazioni per aiutarli nel loro viaggio in Pokémon GO.

Un esempio di compito acquisito con la Ricerca sul campo sfida gli allenatori a completare tre Grandi lanci di fila. Gli Allenatori che giocano da meno tempo potrebbero aver eseguito un Grande lancio una volta o due, ma potrebbero non saperlo fare in modo regolare. Il compito può rappresentare una sfida anche per gli Allenatori con più esperienza per mettere alla prova le loro capacità e vedere quanto sono migliorati.

Per volere di Niantic dunque, la ricerca sembrerà agli utenti un’avventura continua, che garantisce inoltre una rigiocabilità eccellente grazie al sistema vario e stimolante che offre nuovi obiettivi da raggiungere. Anche gli Allenatori che fanno ogni giorno la stessa strada, ad esempio, mentre giocano a Pokémon GO troveranno sfide e obiettivi da completare sempre diversi-

I premi, come già riportato, sono bilanciati a seconda della sfida e del suo livello di difficoltà: se l’assolvimento di compiti semplici come la visita di un certo numero di Pokéstop unici o la cattura di diversi Pokémon generano elementi utili, completare un compito più difficile, come eseguire diversi Grandi lanci in fila, permetterà di ottenere un premio maggiore o anche l’opportunità di incontrare un Pokémon raro.

Figura centrale di queste sfide, che introducono o fanno conoscere meglio il mondo contenuto nel gioco, è il Professor Willow, vecchia conoscenza di tutti gli allenatori e ancora pronto ad istruirlo. Per questo, un compito di Ricerca speciale che coinvolge un Pokémon di tipo Fuoco potrebbe portare a un incontro con un potente Pokémon di tipo Fuoco. I compiti di ricerca a tema devono anche trasmettere informazioni importanti sui Pokémon, ad esempio i vantaggi per tipo o l’Evoluzione, senza sembrare un tutorial vero e proprio.

Cosa ancora più importanti, i compiti di ricerca sono progettati per essere divertenti e dunque la Ricerca sul campo non è stata progettata per essere ripetitiva o prolungata. Gli Allenatori che preferiscono un ritmo casuale troveranno divertenti i compiti di Ricerca sul campo da poter completare in una sessione di gioco di 15-30 minuti, mentre coloro che amano le avventure di un giorno intero potranno intraprendere vari compiti con diversi requisiti e livelli di difficoltà.
Inoltre, Niantic ha reso disponibili dei nuovi capi d’abbigliamento per l’avatar di Pokemon GO ispirati al proprio team e allo stile dei Capipalestra: ogni completo sarà infatti acquistabile nello store ottenendo un determinato numero di medaglie oro nelle varie Palestre.

L’intero  vestiario da difensore delle Palestre costerà 570 monete, con la versione femminile dotata come di consueto della gonna:

Le sorprese, comunque, non sono finite qui e dunque restate sintonizzati per saperne di più su quanto Niantic ha in serbo per tutti i giocatori di Pokemon GO!

telegra_promo_mangaforever_2