Stranger Things: nuovi dettagli sulla terza stagione

0
Sarà disponibile su Netflix nel 2019.

Come riportato da Bloody Disgusting, Shawn Levy, produttore di Stranger Things, è intervenuto al PaleyFest ed ha parlato della terza stagione.

“La relazione tra Mike ed Eleven continuerà e diventerà più forte. Lo stesso vale per Mad Max e Lucas. Ma sono ragazzini di 13 o 14 anni. Cosa significa una storia d’amore in quel momento della vita? Non può mai essere una relazione semplice e stabile. L’instabilità porterà a dinamiche molto divertenti.”

“Ci sarà una presenza maggiore di Steve Harrinton nella terza stagione. Non abbandoneremo il personaggio. Non posso rivelare di più ma io e Steve stavamo passeggiando insieme ed abbiamo avuto un’idea per il personaggio che è davvero una miniera d’oro.”

“Alla fine del nono episodio della seconda stagione, abbiamo visto che il Mostro Ombra si nasconde ancora nel Sottosopra ed è determinato a trovare un modo per raggiungere i suoi obiettivi. I cani non gli basteranno nella terza stagione. Dovrà trovare nuove strategie.”

Alla fine della seconda stagione, Dustin e il capo Hopper sono venuti a contatto con particelle misteriose che potrebbero averli infettati: “E’ possibile ma potreste anche sbagliarvi. Nella terza stagione incontreremo forze del male completamente nuove.”

telegra_promo_mangaforever_2