E’ morto Fabrizio Frizzi, voce italiana di Woody in Toy Story

    0
    Il celebre presentatore televisivo ed attore aveva 60 anni.

    E’ morto Fabrizio Frizzi, conduttore televisivo, attore e doppiatore romano. Il decesso è avvenuto la notte scorsa all’ospedale Sant’Andrea di Roma in seguito ad un’emorragia cerebrale. Aveva compiuto 60 anni lo scorso 5 febbraio. L’annuncio è stato diramato agli organi di stampa dalla moglie Carlotta Mantovan, dal fratello Fabio e dai famigliari.

    Lo scorso ottobre era stato colpito da un malore negli studi del quiz L’eredità. Era tornato al timone della trasmissione dopo qualche tempo ma aveva affermato che la lotta con il suo male non era ancora terminata.

    Noto per il suo stile misurato, mai sopra le righe, Frizzi esordisce nella tv per i ragazzi, prima con Il Barattolo (1980), poi con Tandem e Pane e marmellata. Conduce trasmissioni di grande successo come Scommettiamo che…?, Domenica In, diverse edizioni del preserale Luna Park, la maratona benefica Telethon e ben quindici edizioni di Miss Italia. In anni recenti, oltre a L’eredità, ha condotto I Soliti Ignoti ed ha partecipato come concorrente a Tale e quale Show.

    In veste di attore ha recitato nella fiction Non lasciamoci più, con Debora Caprioglio, ed ha interpretato Mirko Zeta ne La Vedova Allegra, andata in scena all’Arena di Verona, con la partecipazione di Andrea Bocelli.

    Ha inoltre prestato la voce a Woody, il celebre cow-boy co-protagonista di Toy Story accanto a Buzz Lightyear, primo film della Pixar che ha dato il via ad una fortunata saga di cui è in arrivo il quarto episodio.

    Frizzi è stato sposato con la presentatrice Rita dalla Chiesa dalla quale si è separato dopo sei anni, ed è nuovamente convolato a nozze con Carlotta Mantovan, concorrente di Miss Italia, con la quale ha avuto la figlia Stella.

    telegra_promo_mangaforever_2