Star Trek: Discovery – La seconda stagione farà chiarezza sulla timeline

0
Andrà in onda nel 2019.

Gretchen J. Berg e Aaron Harberts, showrunner di Star Trek: Discovery, sono intervenuti al WonderCon 2018, che si è svolto lo scorso fine settimana ad Anaheim, in California, e sono stati intervistati da TrekMovie ed hanno rivelato che la CBS ha ordinato una seconda stagione di tredici episodi. La produzione inizierà ad aprile. Non c’è una data d’uscita ma i nuovi episodi non vedranno la luce prima del 2019.

Durante l’incontro con i fan, Aaron Harberts ha confermato che la serie si colloca nella timeline principale della saga e tutto verrà spiegato nella seconda stagione: “L’idea è sempre stata quella di stare nella timeline principale. Ovviamente sono state sollevate domande e ci sono elementi diversi. La tecnologia che compare nella nostra serie è un po’ diversa. Abbiamo un’astronave che funziona in modo molto diverso. E’ una serie a se stante sotto molti aspetti. La seconda stagione è molto entusiasmante per noi. E’ la nostra opportunità per dimostrare come Star Trek: Discovery si inserisca nella timeline principale. E’ nostra ferma intenzione.”

Harberts ha spiegato anche che la seconda stagione mostrerà cosa accade sullo sfondo della guerra. Il team creativo della serie vuole dare più spazio ad esplorazione e diplomazia. Sarà un capitolo molto più simile alle serie originali di Star Trek.

telegra_promo_mangaforever_2