Moon Knight potrebbe essere la prossima serie tv Marvel-Netflix

0
Il supereroe creato da Doug Moench e Don Perlin potrebbe unirsi al Marvel Universe cinematografico.

Steven S. DeKnight, regista di Pacific Rim: La Rivolta e showrunner della prima stagione di Daredevil per Netflix, è stato intervistato da IGN ed ha dichiarato che gli piacerebbe lavorare su una trasposizione televisiva di Moon Knight: “Ci sono molti personaggi del Marvel Universe che adoro e su cui mi piacerebbe lavorare. Per quello che mi riguarda è tutto un problema di agenda. Come potrete immaginare, la mia agenda è un po’ piena in questi giorni. Quando ho firmato per fare Daredevil, ho espresso il mio interesse per Iron Fist e The Punisher ed ho amato entrambe le serie tv. Mi piacerebbe vedere la stessa passione per Moon Knight. E’ un personaggio fantastico.”

Nel 2015 hanno iniziato a circolare voci circa un’introduzione di Moon Knight nelle serie tv Marvel per Netflix. L’anno dopo si è parlato anche di Blade e Ghost Rider. Quest’ultimo è entrato a far parte della serie tv Agents of SHIELD. Nel gennaio 2017, James Gunn, regista della trilogia di Guardiani della Galassia, ha dichiarato di aver proposto l’idea per un film su Moon Knight alla Marvel.

Marc Spector, alias Moon Knight, debutta su Werewolf by Night n. 32 del 1975. Si tratta di un mercenario lasciato in fin di vita nei pressi di un tempio egiziano. Resuscitato da Khonsu, il Dio della Luna, Spector ha combattuto al suo servizio fin da allora. La sua doppia identità lo ha portato a sviluppare un disordine dissociativo della personalità. Nel 1980 si è unito agli Avengers della Costa Ovest.

telegra_promo_mangaforever_2