New Warriors: la serie tv sarà una docu-comedy

0
La prima stagione di dieci episodi dovrebbe andare in onda quest’anno.

Fabian Nicieza, sceneggiatore della serie a fumetti originale dei New Warriors per la Marvel, è stato intervistato da Syfy ed ha parlato della serie tv: “Non sarà una trasposizione del fumetto originale ma una cosa a se stante. Spero che sia bella il più possibile. Saranno episodi di mezz’ora tra il dramedy e la docu-comedy su un gruppo di ventenni che vivono in una casa e fingono di essere supereroi.”

“L’ethos dei New Warriors che ha decretato il successo della mia run è stata la prospettiva stridente, appassionata e relativamente immatura dei giovani che cercano di cambiare il mondo. Dev’esserci un elemento di rabbia e passione com’è stato infuso nella serie originale. Dev’esserci anche un elemento di aspirazione positiva perché si tratta di brave persone che non conoscono ancora il mondo molto bene. Spero che usino questi elementi per la serie tv perché è questo che rende tale il brand dei New Warriors. La Marvel ha pubblicato altre iterazioni che non hanno avuto successo perché carenti del DNA dell’originale.”

La prima stagione della serie comedy sarà costituita da dieci episodi di mezz’ora l’uno. Kevin Biegel è lo showrunner.

La serie vede nel cast l’attrice russo-americana Milana Vayntrub (Squirrel Girl); Derek Theler (Craig Hollis, alias Mister Immortal); Jeremy Tardy (Dwayne Taylor, alias Night Thrasher); Calumy Worthy (Robbie Baldwin, alias Speedball); Matthew Moy (Zack Smity, alias Microbe); Kate Comer (Deborah Field, alias Debrii).

telegra_promo_mangaforever_2