Street Fighter: in sviluppo la serie TV

0
Entertainment One e Mark Gordon hanno rivelato di aver concluso un accordo per la produzione di una serie TV basata sulla saga di Street Fighter

La serie sarà prodotta da Joey Ansah, Jacqueline Quella e Mark Wooding, che sono anche i responsabili della serie web Street Fighter: Assassin’s Fist. Di seguito un trailer del personaggio di Ken di Assassin’s Fist, per avere un assaggio del loro precedente lavoro:

La nuova serie TV rimarrà un po’ più vicina al canone stabilito nei videogiochi, con una più fedele riproduzione dell’arco narrativo “The World Warrior” cui siamo abituati. Ryu, Ken, Guile e Chun-Li saranno i protagonisti della serie principale e vedremo mentre si uniscono per abbattere M. Bison e l’organizzazione criminale Shadaloo. Nei giochi, Shadaloo è fondamentalmente gestita da M. Bison, Balrog, Vega e Sagat, ma non si sa ancora se questi personaggi appariranno nella serie.

“Street Fighter è un franchise mondiale, che ha raccolto un enorme successo commerciale in tutto il mondo e ha costruito una vasta base di fan devota che è cresciuta grazie ai suoi 30 anni di eredità. Siamo entusiasti di collaborare con Joey, Jacqueline e Mark, che sono già così profondamente legati a questo marchio, per portare questa storia così amata al pubblico televisivo di tutto il mondo”, ha dichiarato Mark Gordon, Presidente e Chief Content Officer di eOne, Film, Television and Digital. “Un punto di forza particolare di Street Fighter è la vasta gamma di personaggi etnicamente diversi e di donne potenti presenti nel gioco. Ci permetterà di costruire un universo televisivo inclusivo e coinvolgente”.

Capcom crede che Mark Gordon e il team di eOne abbiano le carte in regola per far diventare Street Fighter uno dei grandi adattamenti live-action di videogiochi. Questa sarà la prima serie TV di Gordon come presidente e CCO di eOne.

“Dopo una lunga ricerca, guidata dal team di Assassin’s Fist, siamo lieti di collaborare con un’azienda con l’esperienza televisiva di Mark Gordon ed eOne. Hanno le credenziali per aiutarci a lanciare un adattamento fedele di Street Fighter come una delle principali serie TV”, ha detto Yoshinori Ono, produttore esecutivo di Street Fighter per Capcom.

Sapremo di più sulla nuova serie di Street Fighter molto presto. Nel frattempo, fateci sapere nei commenti cosa ne pensate: siete fiduciosi o temete di rivivere le delusioni del film con Van Damme?

telegra_promo_mangaforever_2