L’Attacco dei Giganti: per il creatore l’anime ha migliorato il manga

0
Di recente Hajime Isayama si è sentito insoddisfatto dal suo lavoro cartaceo, intitolato “Shingeki no Kyojin”.

L’interno della seconda parte dell’edizione Home Video DVD/Blu Ray della seconda stagione animata de L’Attacco dei Giganti, ispirata al manga scritto e disegnato da Hajime Isayama, contiene una speciale intervista allo stesso autore del manga che ha parlato delle sue speranze in vista della terza stagione animata che debutterà in Giappone a luglio nel 2018.

L’autore è sembrato non tanto entusiasta del suo lavoro recentemente, ma, a quanto pare, la versione animata ispirata è una delle sue consolazioni più grandi e in questo articolo vogliamo, appunto, evidenziare come l’anime renda l’autore orgoglioso del suo franchise. Ecco cosa ha svelato l’autore nel momento in cui ha deciso di commentare la produzione della terza stagione:

Dopo la scrittura del volume numero 12 del manga, nel periodo tra il 13° e il 16° precisamente mi sono sentito molto deluso da me stesso e dal mio lavoro. Se tutto va per il verso giusto, ora che la terza stagione è in produzione, avrò la possibilità di spazzare via quel rimorso e sostituirlo con qualcosa di cui vado orgoglioso“.

Nel corso di una intervista un po’ meno recente, invece, Hajime Isayama ha ancora una volta elogiato la produzione animata a discapito, secondo le sue parole, del suo stesso lavoro cartaceo il quale a quanto pare non rende l’autore al 100% soddisfatto. Il che è davvero molto strano e singolare dal momento che sappiamo quanto la storia sia amata praticamente in ogni angolo del mondo e potrebbe essere controproducente se questa sorta di “insoddisfazione” si volgesse alla qualità della sceneggiatura.

In altre parole, l’autore ha svelato come l’anime abbia aiutato tantissimo ad accrescere la qualità del suo manga e lo ha migliorato, e non solo. L’autore ha anche svelato che l’anime lo ha anche aiutato a comprendere maggiori dettagli sui personaggi da lui stesso creati. Ecco l’autore cosa ne pensa, nel dettaglio, della versione animata del suo franchise nel corso di un’intervista con Wit Studio (studio d’animazione de L’Attacco dei Giganti):

Quando i personaggi si muovono e prendono vita attraverso le voci degli attori mi aiutano molto a comprendere maggiori dettagli sugli stessi nel momento in cui sto disegnando il manga. Soprattutto Eren, anche se è il protagonista, io non comprendevo il personaggio all’inizio. C’erano delle sfumature che sono emerse solo grazie alla voce. Quindi, in definitiva, credo che sono stato in grado di comprendere meglio i personaggi grazie all’anime“.

Frutto di una grande modestia o l’autore è davvero tanto grato alla versione animata basata sul suo manga? Cosa ne pensate?

Ricordiamo che, recentemente, i registi di WIT Studio hanno parlato ampiamente della terza stagione animata. Cliccate qui per recuperarla.

Shingeki no Kyojin è un manga Shonen di genere horror, fantasy e azione, scritto e disegnato da Hajime Isayama. In Giappone il manga è pubblicato (mensilmente) da Settembre 2009 da Kodansha sulla rivista Bessatsu Shonen Magazine. Ad oggi sono stati pubblicati 98 capitoli e i primi 98 sono raccolti in 24.

In Italia, il manga è edito da Planet Manga con 23 volumi disponibili.

Il manga ha ispirato una serie animata andata in onda per due stagioni: la prima nel 2013, costituita da 25 episodi; la seconda nel 2017 con 12 episodi. Gli episodi si possono visionare gratuitamente su vvvvid.it.

La terza stagione arriverà a luglio 2018. Qui per rivedere la prima scena in anteprima.

Fonti: CB, CB

telegra_promo_mangaforever_2