Assassin’s Creed: il prossimo capitolo sarà ambientato in Grecia?

0
Stando a quanto riportato da ComicBook, il nuovo titolo della saga principale di Assassin’s Creed, la cui uscita è in programma per il 2019, potrebbe essere ambientato in Grecia.

Questa non è la prima volta in cui circolano voci circa l’ambientazione di un nuovo capitolo della saga di Assassin’s Creed: già nel 2015, infatti, c’era chi sosteneva che Assassin’s Creed: Origins (il cui nome in codice era Empire) sarebbe stato ambientato proprio in Grecia, mentre invece, come sappiamo, il gioco è stato ambientato nell’Antico Egitto.

In seguito, le stesse fonti hanno iniziato a riportare le voce che la Grecia sarebbe stata scelta come ambientazione per il gioco successivo a Origins.

Trattandosi al momento soltanto di rumour, queste informazioni vanno prese con le pinze, anche se ComicBook indica le sue fonti come affidabili, pur non avendo rivelato di preciso di che tipo di fonti si tratti.

L’uscita del prossimo Assassin’s Creed è attualmente prevista per l’autunno del 2019 e le stesse fonti indicano che il gioco è entrato in fase di produzione già dagli inizi del 2017 presso la Ubisoft, prima ancora che venisse pubblicato Origins. Viene inoltre affermato che il titolo sarà disponibile per PC, Xbox One e PS4. Non è stata ancora menzionata una eventuale versione del gioco anche per Nintendo Switch.

Sarà nostra premura seguire la questione per voi, per cui vi invitiamo a restare sulle nostre pagine, per tutti gli aggiornamenti futuri.

Fonte: CB.

telegra_promo_mangaforever_2