Ant-Man and the Wasp: il regista smentisce le voci sulla commedia romantica

0
Il secondo episodio uscirà il prossimo 4 luglio in Italia.

Come riportato da ComicBookMovie, Peyton Reed, regista di Ant-Man and the Wasp, è stato intervistato da Empire ed ha dichiarato: “Non sarà una commedia romantica. Hope può iniziare a chiedersi se ha bisogno di Scott Lang nella sua vita.”

“Insieme a Sue Storm dei Fantastici Quattro, lei è stata una delle prime supereroine Marvel. Sento una certa responsabilità nei confronti di Wasp.”

“Come appassionato dei fumetti, ho sempre pensato ad Ant-Man e Wasp come ad una squadra. Il nuovo film racconta del loro lavoro insieme come team e del loro rapporto personale e professionale. E’ entusiasmante mostrare Wasp completamente realizzata e vogliamo introdurla nell’universo. Abbiamo già introdotto il personaggio ma non l’abbiamo vista coi superpoteri e tutto il resto. Non è un personaggio secondario. E’ protagonista tanto quanto Scott Lang.”

Ant-Man and the Wasp è scritto da Andrew Barrer & Gabriel Ferrari, sceneggiatori di Transformers, e dal premio Oscar Adam McKay (La grande scommessa) insieme al regista Peyton Reed e all’attore protagonista Paul Rudd.

Il film vede inoltre nel cast Michael Douglas (Hank Pym), Evangeline Lilly (Hope Pym), Michelle Pfeiffer (Janet Van Dyne), Laurence Fishburne (Bill Foster, alias Goliath), Hannah John-Kamen (Ghost), Walton Goggins (Sonny Burch) e Michael Pena (Luis). Randall Park (Veep) sarà Jimmy Woo, membro dello SHIELD e della fondazione Atlas.

telegra_promo_mangaforever_2