James Wan e il produttore di Stranger Things a lavoro su un horror per Netflix

Pubblicato il 17 Marzo 2018 alle 21:00

Il film sarà l’adattamento del romanzo There’s Someone In Your House di Stephanie Perkins.

Dopo la parentesi Aquaman, James Wan torna al genere che lo ha portato al successo, l’horror, accettando la proposta di Netflix per realizzare l’adattamento “slasher” del romanzo di Stephanie Perkins, There’s Someone in Your House. Nella produzione coinvolto anche Shawn Levy, già partner di Netflix per la realizzazione della serie di successo Stranger Things.

Il romanzo racconta la storia di storia di Makani Young, una studentessa del liceo trasferitasi dalle Hawaii al Nebraska che deve affrontare l’improvvisa e inspiegabile morte dei suoi compagni di scuola.

Makani non sa se sarà la prossima della lista o le misteriose cause per le quali stanno accadendo questi violenti e misteriosi delitti.

Stando a quanto riportato da Deadline, il tono della serie sarà molto simile a quello dei classici slasher degli anni ’80-’90 e anche a quello di The Breakfast Club, romanzo di formazione di John Hughes.

(via CBR)

Articoli Correlati

La seconda stagione di Superman & Lois debutterà sul network statunitense The CW Martedì 11 Gennaio 2022. Di seguito il...

08/12/2021 •

09:29

Colin Farrell sarà il Pinguino non solo nel film cinematografico The Batman, ma anche in una nuova serie spin-off di HBO Max...

08/12/2021 •

08:55

Goen ha annunciato quattro nuovi manga, in arrivo prossimamente sugli scaffali delle fumetterie. Vediamoli insieme di seguito,...

08/12/2021 •

08:34