Game of Thrones: per Iain Glenn, il finale non potrà soddisfare tutti

Pubblicato il 16 Marzo 2018 alle 14:00

L’ottava e ultima stagione andrà in onda nel 2019.

Iain Glenn, interprete di Ser Jorah Mormont nella serie tv Game of Thrones, è stato intervistato dall’Indian Express ed ha parlato dell’ottava e ultima stagione: “Non posso dire nulla ma sono una delle poche persone che ha letto la sceneggiatura. So qual è il finale e cosa succede. Quando l’ho letto, ho pensato che fosse piuttosto geniale. Sono anche un fan della serie e il finale ha saziato le mie aspettative e le mie speranze. Ho sentito che fosse la conclusione giusta.”

E’ stato preannunciato che il finale sarà agrodolce: “Dovremo vedere. Quando hai qualcosa della portata di Game of Thrones, non puoi avere un finale che soddisfi tutti. Tutto quello che posso dire è che faremo quello che abbiamo fatto prima e gli sceneggiatori hanno scritto degli episodi fantastici. Hanno avuto un grosso gradimento e sono certo che continueranno ad averne.”

La produzione dell’ottava stagione è attualmente in corso e dovrebbe terminare la prossima estate. Sono attualmente in lavorazione ben cinque potenziali spin-off.

Articoli Correlati

Grendel, l’influente epopea creator owned di Matt Wagner, diventerà una serie tv live action per Netflix. Come ha...

14/09/2021 •

21:17

J-POP Manga ha annunciato quattro nuovi titoli, tra cui la riedizione del classico Lady Snowblood di Kazuo Koike e Kazuo...

14/09/2021 •

20:47

La Fortezza, recensione del terzo volume del classico del fantasy moderno; gli autori raccontano l’ascesa dell’oscuro...

14/09/2021 •

19:00