Avengers: Infinity War e Avengers 4 non sono più una storia in due parti

0
Avengers: Infinity War uscirà il prossimo 25 aprile in Italia.

Joe Russo, co-regista di Avengers: Infinity War insieme al fratello Anthony, è stato intervistato da ComingSoon.net ed ha dichiarato che il film ed Avengers 4 non saranno più una storia in due parti: “I due film sono collegati nello stesso modo in cui erano collegati The Winter Soldier e Civil War e nel modo in cui Civil War è collegato a Infinity War. C’è un filo narrativo che collega questi film ma, allo stesso tempo, sono due storie a se stanti. Non è una storia in due parti. Credo che l’idea sia saltata fuori quando la Marvel ha deciso di chiudere il Marvel Universe cinematografico con un due film. Ma mentre sviluppavamo il film, abbiamo capito che sarebbero state due esperienze separate.”

“Cerchiamo sempre di fare film diversi e di non diventare ripetitivi. Bisogna evolvere questa narrazione serializzata. Harry Potter era un discorso a parte, era una storia distinta raccontata in otto film. Bisogna evolvere i personaggi e la storia perché il rigor mortis può arrivare molto in fretta. Siamo stati molto attenti sui personaggi che portano avanti questo film perché ognuno di loro rappresenta un tema diverso, ognuno di loro ha una volontà diversa. Il film può assumere tono, forma e colore diverso a seconda di chi stai seguendo. Specialmente in una storia così grande.”

telegra_promo_mangaforever_2