ARFestival: Alessandro Barbucci firma il manifesto dell’edizione 2018

0
La papessa del disegnatore Disney raccoglie il testimone di Sara Pichelli.

Al fumetto, per il fumetto, ma soprattutto si parla di… fumetto. L’ARFestival, giunto all’ormai prossima IV edizione, pubblica il manifesto disegnato dal magnifico Alessandro Barbucci, conclamato autore Disney (WITCH, Topolino) e co-creatore di Sky Doll e Monster Allergy. Il soggetto di quest’anno è una papessa dai lunghi capelli castani, che sovrasta il cielo romano, piegando al suo volere le “nuvole/nuvolette” sotto di sé.

In basso a sinistra, troviamo la protagonista del manifesto dell’edizione 2017, disegnato dalla marvelliana Sara Pichelli. Il suo “cappuccetto rosso” offre in omaggio un magnifico mazzo di balloon a colei che sarà la regina della manifestazione del 2018.

L’evento si terrà presso l’ex- Mattatoio (ribattezzato, per l’occasione, Fumettatoio), nel quartiere Testaccio di Roma, dal 25 al 27 maggio.

Durante le edizioni precedenti, decine di autori hanno partecipato alla fiera dedicata esclusivamente al fumetto, da Milo Manara a Tanino Liberatore e molti altri ancora. Da non perdere assolutamente: la Self Area, carica di realtà letterarie indipendenti, e l’Arfist Alley, all’interno del quale sono presenti grandi nomi del fumetto italiano attuale.

telegra_promo_mangaforever_2