Dragon Ball: una versione manga per Androide Numero 21

0
L’Androide Numero 21 è il villain inedito disegnato da Akira Toriyama che appare per la prima volta in occasione di Dragon Ball FighterZ.

Come in molti sapranno, in occasione di Dragon Ball FighterZ, l’ultimo esplosivo videogioco ispirato al franchise di Akira Toriyama, Arc System Works e Bandai Namco Entertainment hanno deciso di strutturare una modalità storia del tutto inedita con uno scenario e villain mai visti prima, e così, difatti, è stato con tanto di successo da parte della critica.

Il villain, in particolare, si è rivelato essere Numero 21, una donna-androide che, anche se apparentemente innocue, nasconde un fare malvagio e subdolo e il suo obiettivo è, letteralmente, di mangiare il potere dei suoi più potenti avversari al fine di accrescere il suo potere che si traduce in una trasformazione (la quale la rende molto simile ad un Majin Bu in versione femminile). I suoi metodi sono molto astuti e calcolatori, ma alla fine non può nulla contro i nostri eroi che puntualmente hanno salvato la Terra da una minaccia incombente.

Il nuovo personaggio è stato creato da Akira Toriyama in persona, ma l’abbiamo vista in un design completo di colore. Un utente giapponese di Twitter, invece, ha offerto il suo contributo grafico e ha realizzato una versione manga dello stesso personaggio restando fedele al design originale. Eccola qui di seguito in queste quattro tavole:

Androide Numero 21 è disponibile in Dragon Ball FighterZ è per poterla sbloccare non vi resta che completare l’arco narrativo che la pone come la nuova villain dei nostri eroi.

DRAGON BALL FighterZ è disponibile in Italia dal 25 gennaio per Xbox One, PlayStation 4. Dal 26 gennaio le versioni digitali per console e PC via STEAM.

Fonte: CB

telegra_promo_mangaforever_2