My Hero Academia: ufficializzati i numeri di episodi e sinossi della terza stagione

0
Prodotta dallo studio di animazione Bones, la terza stagione animata di My Hero Academia debutterà dal 7 aprile 2018.

Nelle ultime ore, Funimation, il distributore di anime statunitense, ha annunciato che la terza stagione di My Hero Academia (Boku no Hero Academia in Giappone) sarà costituita da un totale di 25 episodi e il debutto è previsto per sabato 7 aprile 2018. Dunque, ogni episodio sarà trasmesso ogni sabato e Funimation permetterà la visione in SimulDub in contemporanea col Giappone, ma questo avviso non rientra nei confini del nostro paese.

Difatti, sebbene ancora non annunciato, la piattaforma streaming gratuita e legale, VVVVID, esattamente come per le prime due stagioni animate, dovrebbe permettere la trasmissione in contemporanea col Giappone della terza stagione con sottotitoli in italiano.

Non appena ne sapremo di più in merito allo streaming nostrano, vi informeremo.

La prima stagione di My Hero Academia ha offerto un totale di 13 episodi, mentre la seconda 25 (con un episodio pilota che riassume gli eventi salienti della prima stagione).

Quindi, la terza confluirà sulla stessa falsariga della serie trasmessa tra l’aprile e il settembre 2017.

In più, nel comunicato stampa dedicato, Funimation ha svelato la prima sinossi della terza stagione animata. Eccola di seguito:

L’estate è arrivata e i gli Hero della Classe A e B del primo anno del liceo Yuhei stanno per affrontare il più duro campo scuola di addestramento della loro vita! Un gruppo esperto di professionisti sprona i Quirk di tutti gli studenti verso nuove vette mentre questi ultimi affrontano una travolgente sfida dietro l’altra. Fronteggiare gli elementi in questa location segreta diventa l’ultima delle loro preoccupazioni nel momento in cui questo allenamento si trasforma in una critica battaglia per la sopravvivenza.

Sabato, ricordiamo, il sito web ufficiale della serie animata ha svelato il secondo trailer per la terza stagione di My Hero Academia. Lo riproponiamo di seguito:

La terza stagione di My Hero Academia è ispirata all’arco narrativo del campo scuola di addestramento estivo, narrato nei capitoli 70 – 83 del manga (raccolti nei volumi 8 e 10). Tuttavia, ricordiamo, secondo gli ultimi rumor la terza stagione potrebbe anche ospitare l’arco narrativo Hideout Raid (qui i dettagli), ma ancora non vi è certezza.

In merito allo staff di produzione della serie, ecco i ruoli:

  • Kenji Nagasaki (Studio Bones): regia;
  • Yousuke Kuroda: sceneggiatore;
  • Yoshihiko Umakoshi: character designer (assistito da Hitomi Odashima);
  • Yuuki Hayashi: compositore delle musiche.

La opening dell’anime sarà cantata dal gruppo rock giapponese Uverworld, col pezzo “Odd Future”. La ending sarà cantata dall’artista giapponese Miwa, ma ancora non conosciamo il titolo della canzone.

My Hero Academia è un manga scritto e disegnato da Kohei Horikoshi dal 7 luglio 2014. Attualmente sono stati pubblicati 173 capitoli settimanali e i primi 158 sono stati raccolti in 17 volumi. In Giappone è edito da Weekly Shonen Jump (Shueisha). In Italia i diritti del manga sono stati acquistati da Edizioni Star Comics con 13 volumi disponibili.

Il manga ha sperimentato la trasposizione di due serie animate con 38 episodi totali trasmessi. In Italia è possibile guardarle entrambe gratuitamente, legalmente, e con sottotitoli in Italiano sulla piattaforma streaming vvvvid.it.

La terza stagione animata di My Hero Academia, al momento in corso di produzione, arriverà dal 7 aprile 2018.

Il primo lungometraggio della serie arriverà in Giappone dal 27 luglio 2018. Il progetto verterà sul passato dei personaggi non ancora raccontato nel manga, su elementi originali, su battaglie che vedranno i nostri Hero affrontare Villain per la salvezza della società e tanto altro ancora.

telegra_promo_mangaforever_2