Oscar 2018: Adam West e Tobe Hooper non sono stati commemorati

0
La cerimonia di premiazione si è svolta domenica scorsa a Los Angeles.

Come ogni anno, durante la novantesima cerimonia di premiazione degli Academy Awards, che è andata in scena domenica notte a Los Angeles, è stato reso tributo ai professionisti dell’industria hollywoodiana che ci hanno lasciato nel corso dell’anno. Tuttavia, quest’anno sono stati tralasciati alcuni nomi importanti tra cui quelli di Adam West e Tobe Hooper.

Adam West, iconico interprete di Batman nella serie tv anni ’60, è scomparso lo scorso 10 giugno all’età di 88 anni dopo una breve battaglia contro la leucemia. Ha indossato la calzamaglia del crociato incappucciato nelle tre stagioni della serie e nel film del 1966. E’ comparso anche nell’italiano I 4 inesorabili (1965), diretto da Primo Zeglio. Prestava la voce all’omonimo sindaco Adam West nella serie animata I Griffin ed è stato la guest star dell’episodio n. 200 di The Big Bang Theory. E’ stato commemorato con l’accensione di un autentico Bat-Segnale sul municipio di Los Angeles.

Il regista horror Tobe Hooper è morto lo scorso 26 agosto all’età di 74 anni. Ha diretto pietre miliari del genere quali Non aprite quella porta 1 e 2, Quel motel vicino alla palude e Poltergeist – Demoniache presenze, prodotto da Steven Spielberg. Per la tv ha diretto la serie Gli ultimi giorni di Salem, tratta dal romanzo di Stephen King. Il suo ultimo lavoro in veste di produttore esecutivo è stato Leatherface.

telegra_promo_mangaforever_2