Boruto: Naruto Next Generations, annunciata la nuova opening e ending dell’anime [AGGIORNAMENTO]

0
Le nuove sigle debuttano nella serie ad aprile 2018 in occasione della trasposizione animata del film di Boruto, “Boruto: Naruto the Movie”.

Aprile 2018 sarà un grande mese per la serie animata di Boruto: Naruto Next Generations in quanto non solo debutterà la trasposizione del lungometraggio di Boruto (Boruto: Naruto the Movie), ma, secondo quanto svelerà il numero 14 di Weekly Shonen Jump (Shueisha), disponibile in Giappone da lunedì 5 marzo 2018, ci sarà anche il debutto di una nuova opening e ending.

In particolare, per quanto riguarda la opening, la canzone sarà eseguita dai “Qyoto”, ovvero una band rock giapponese originaria di Kyoto e formatasi nel 2016, il cui nome del pezzo è al momento ancora ignoto.

La ending, invece, sarà eseguita dal duo J-pop, Coala Mode., formatosi nel 2013, con la canzone intitolata “Kachou Fugetsu”.

Ricordiamo che entrambe le sigle debutteranno nell’anime di Boruto: Naruto Next Generations ad aprile 2018, stesso mese in cui debutterà la trasposizione animata del film di Boruto la quale sarà ricca di scene ed eventi inediti e di un nemico completamente nuovo, Urashiki Otsutsuki. Tutto il materiale è progettato da Masashi Kishimoto e sarà rispolverato dopo essere stato accantonato per un po’ a causa delle restrizioni legate al minutaggio dei lungometraggi d’animazione.

AGGIORNAMENTO:

Apprendiamo che la nuova opening e la nuova ending debutteranno nell’episodio 52 di Boruto: Naruto Next Generations che andrà in onda il 4 aprile.

Se ve le siete perse, qui potete leggere le anticipazioni degli episodi di febbraio e inizio marzo di Boruto: Naruto Next Generations.

BORUTO: Naruto Next Generations è disegnato da Mikie Ikemoto (assistente di Kishimoto durante la serializzazione di NARUTO) e scritto da Ukyo Kodachi (assistente di Kishimoto durante la realizzazione della sceneggiatura del film di “Boruto: Naruto the Movie”) con la supervisione di Masashi Kishimoto il quale si occupa anche di essere l’editor. L’opera si pone come seguito al manga “NARUTO”. Attualmente sono stati pubblicati 22 capitoli, e i primi 15 sono raccolti in 4 volumi.

E non solo, sono stati pubblicati cinque romanzi di Boruto i quali ispirano l’arco iniziale dell’anime di Boruto: Naruto Next Generations sino a che non raggiungerà gli eventi di Boruto: Naruto the Movie.

In Italia il manga è edito da Planet Manga con 2 volumi disponibili.

La serie animata omonima, prodotta da Studio Pierrot, è in corso d’opera dal 5 aprile 2017 e attualmente sono stati trasmessi 46 episodi su TV Tokyo.

Fonte: SS

telegra_promo_mangaforever_2