Jennifer Lawrence: dagli X-Men ai ruoli rifiutati [VIDEO]

0
Nonostante la carriera piena di successi, l’attrice confessa di avere un rimpianto…

Per quanto la tua carriera possa essere brillante e piena di successi, ci sarà sempre un piccolo fallimento, un piccolo rimpianto da portarsi dietro per tutta la vita. A Entertainment Tonight, Jennifer Lawrence, star di Hunger Games, ha rivelato il suo.

“Una volta io e Emma Stone abbiamo parlato di Alice nel Paese delle Meraviglie e di quanto sarebbe stato bello interpretarla al cinema” spiega l’attrice “E’ un ruolo per il quale sarei morta.”

Alice è stata poi interpretata nel film di Tim Burton da Mia Wasikowska (che la stessa attrice ha definito perfetta per il ruolo e bravissima nei panni di Alice), uscito nello stesso anno di Un gelido inverno, film che ha portato la Lawrence alla ribalta facendogli ottenere anche una candidatura agli Oscar.

La star è stata inoltre sottoposta da Vanity Fair alla Macchina della Verità dove, oltre a confessare di essere una “psicopatica”, dimostra come il franchise di X-Men non sia proprio tra i suoi preferiti, nonostante la veda protagonista… l’attrice non sa chi siano i cinque personaggi che appaiono nella saga!

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2