Highlander: il reboot darà il via ad una nuova trilogia

0
Il film originale è uscito nel 1986.

Deadline annuncia che la Lionsgate ha ingaggiato Ryan Condal, co-creatore e showrunner della serie tv Colony, per scrivere il reboot di Highlander. Condal è al lavoro anche sulla serie tv di Conan il Barbaro per Amazon Studios con il regista Miguel Sapochnik (Game of Thrones).

Patrick Wachsberger, capo della Lionsgate’s Motion Picture Group, ha dichiarato: “Finalmente abbiamo una sceneggiatura che ci soddisfa. Abbiamo stabilito una storia che ha il potenziale per un sequel.” Stando alla fonte, il film darà il via ad una trilogia.

La pre-produzione di Highlander inizierà alla fine di quest’anno. Il reboot è in lavorazione dal 2008, quando la Summit Entertainment deteneva i diritti. Tra i registi in lizza c’erano Justin Lin, Juan Carlos Fresnadillo e Cedric Nicolas-Troyan.

Il reboot sarà diretto da Chad Stahelski (John Wick 1 e 2) dopo che avrà terminato John Wick 3 e sarà prodotto da Neal H. Moritz.

Il film originale è uscito nel 1986 e vedeva Christopher Lambert e Sean Connery nei ruoli principali. La saga racconta di una faida tra immortali, che possono essere uccisi solo attraverso la decapitazione, che si danno la caccia l’un l’altro perché “alla fine ne resti soltanto uno.” Il film ha generato cinque sequel, due serie tv live-action e tre serie animate, oltre a romanzi e fumetti basati sul franchise. La colonna sonora del film originale è stata realizzata dai Queen.

telegra_promo_mangaforever_2