Bonelli, uscite della settimana 26 febbraio – 4 marzo 2018

Pubblicato il 28 Febbraio 2018 alle 16:00

Sei gli appuntamenti in edicola.

La settimana delle uscite della casa editrice milanese prende il via mercoledì 28 febbraio con l’arrivo in edicola di “Dormire, forse sognare”, albo numero 378 della serie mensile Dylan Dog. Con soggetto e sceneggiatura di Gigi Simeoni, disegni di Giovanni Freghieri e copertina di Gigi Cavenago, l’albo racconta di come Dave è un uomo dal difficile passato. Dopo una notte di bagordi, aveva investito e ucciso un uomo per poi darsi alla fuga. Dopo aver pagato per il crimine commesso, nella sua vita si era infiltrata una presenza fantasmatica: quella di una bambina venuta a infestare, oltre che la sua esistenza, anche quella di suo figlio. A Dave, non resta che rivolgersi a Dylan Dog.

Una storia di bullismo con un esito inaspettato è invece protagonista di Julia 234, albo nel quale la criminologa di Garden City indaga nel mondo di un’adolescenza inquieta e tormentata, dove tutto sembra legittimo, perfino uccidere. Una storia di bullismo, all’apparenza tipica, in effetti, si ribalta inaspettatamente quando la vittima diventa essa stessa carnefice, tanto da commettere degli omicidi. Il mensile, intitolato “Aspettando domani”, è atteso in edicola dal primo giorno di marzo con soggetto di Giancarlo Berardi, sceneggiatura dello stesso Berardi e di Lorenzo Calza, disegni di Enrico Massa e copertina di Cristiano Spadoni.

Continua “Il ritorno di Blondie”, invece, su Zagor, che dal 2 di marzo vedrà l’uscita de “La banda degli spietati”, albo numero 632 della serie mensile nel quale Zagor e Cico stringono la più insolita delle alleanze. Con testi di Antonio Zamberletti, disegni di Mauro Laurenti e copertina di Alessandro Piccinelli, l’albo racconta di come nella zona di Scanlon Creek un tempo imperversava una banda di sanguinari e imprendibili rapinatori la quale si era guadagnata l’appellativo di Banda degli Spettri. Zagor e Cico si trovano loro malgrado a dover affrontare l’uomo che li guidava, combattendo fianco a fianco con Blondie. In allegato a questa uscita, l’albo speciale “Il richiamo della foresta”, che vede protagonista Zagor e uno dei suoi più grandi fan, Lorenzo Jovanotti.

Un terribile spettro armato di cesoie nel misterioso Giappone è invece protagonista di Dampyr 216, “La donna dalla bocca squarciata”. Quattro ragazzini coraggiosi affrontano una spaventosa leggenda. Anni dopo, a Kernshin Hasegawa, il Ronin, arriva un messaggio in sogno. La Kuchisake-onna è tornata e ancora ripete alle malcapitate vittime la sua fatidica domanda: “Mi trovi bella?”. Volato in aiuto di Kenshin, Harlan si misurerà con il fantasma sfigurato della donna maledetta. Il mensile, in uscita il 3 marzo, ha testi di Stefano Piani, disegni di Giorgio Gualandris e copertina di Enea Riboldi.

Due gli appuntamenti con le ristampe, entrambi dedicati a Tex. Martedì 27 spazio a Tutto TEX 563, “Spedizione in Messico”: Tex, Carson, Kit e Tiger ricevono l’incarico di recarsi a sud del confine, in Messico, per riportare nella loro riserva in Arizona una banda di Coyoteros Apache, prima che siano massacrati dai cacciatori di scalpi. Masters, un capitano dell’esercito, spiega che la missione non è ufficiale e dovrà restare segreta, ma i nostri avranno la collaborazione dei rurales di un piccolo villaggio, Tecopah. Al drappello si unisce il giovane tenente Baines. Tra le montagne del Messico, avviene un primo, sanguinoso scontro con i cacciatori di scalpi e Tex ne insegue alcuni fino a Tecopah, dove fa la conoscenza dell’ambiguo comandante dei rurales, il capitano Larriego. Il mensile, che ristampa una storia uscita originariamente nel settembre 2007, ha soggetto e sceneggiatura di Mauro Boselli, disegni di Erasmo Dante Spada e copertina di Claudio Villa.

Venerdì 2 marzo sarà infine la volta dell’albo numero 27 della serie quattordicinale Tex Classic, “La banda degli orsi”. Sui delitti che funestano la città di Dawson si staglia la firma inconfondibile delle orme di un orso… un plantigrado interessato a oro e denaro, però! A comporre la losca “Banda degli Orsi”, a cui Tex dà la caccia, ci sono Rob Ray, Pierre Lassalle e Brad Burley, e i loro destini si intrecciano con quelli della gelida e calcolatrice Freda e dell’inquieta pellerossa Isabel. L’albo ha testi di Gianluigi Bonelli e disegni e copertina di Aurelio Galleppini.

Articoli Correlati

Le novità Anime Factory di Gennaio 2022 sono disponibili per il preordine sullo store Fan Factory di Koch Media Italia. Tra le...

22/11/2021 •

14:06

Le uscite anime Dynit di Gennaio 2022 vedono la pubblicazione delle nuove stagioni di Bleach e di InuYasha. Esce, inoltre, il...

22/11/2021 •

11:26

Il manga Shin Ikki Tousen di Yuji Shiozaki ha una serie anime in lavorazione, come vi abbiamo ripotato al momento...

22/11/2021 •

11:01