Stranger Things: rivelati tre nuovi personaggi della terza stagione

Pubblicato il 25 Febbraio 2018 alle 13:00

La serie tornerà nel 2019 su Netflix.

That Hashtag Show ha rivelato la descrizione di tre nuovi personaggi che compariranno nella terza stagione di Stranger Things.

“Il Sindaco Larry Kline”, descritto come il classico viscido politico anni ’80, patetico e mosso solo dai suoi interessi personali. Lo studio sta cercando un attore tra i 40 e i 60 anni per il ruolo.

“Bruce”, un giornalista cinquantenne moralmente compromesso, oltremodo sessista, sovrappeso e sciatto.

“Patricia Brown” sembra la dolce vecchietta del quartiere che trascorre la maggior parte del tempo prendendosi cura del suo giardino e distribuendo saggi consigli ai ragazzini del vicinato. Lo studio cerca una donna di 70 anni. L’aspetto dell’innocua vecchietta potrebbe essere uno specchio per le allodole e potrebbe essere collegata in qualche modo al Sottosopra.

La terza stagione di Stranger Things sarà composta da otto episodi. Le riprese partiranno il prossimo aprile e sarà disponibile su Netflix nel 2019.

I nuovi episodi presenteranno un nuovo villain che non sarà connesso al giovane Will Byers, il più tormentato tra i protagonisti delle prime due stagioni, anche se la sua connessione con il Sottosopra continuerà ad avere un ruolo importante.

Secondo le intenzioni dei fratelli Duffers, creatori di Strangers Things, la serie dovrebbe durare quattro o cinque stagioni.

Articoli Correlati

Resident Evil: Welcome to Raccoon City debutterà solo al cinema il 25 Novembre 2021. Sony Pictures Italia ha pubblicato il...

07/11/2021 •

13:27

La trasposizione anime di Bungo Stray Dogs, iniziata cinque anni fa, proseguirà con la stagione 4. L’annuncio è appena...

07/11/2021 •

13:13

Tutte le uscite Marvel, Panini Comics e Disney dell’11 novembre, direttamente dal sito Panini; tutte le novità della casa...

07/11/2021 •

11:00