Giorni densi di annuncia in Marvel Comics, dopo il “fresh start” di maggio con il rilancio di Avengers, Venom e Black Panther arriva l’annuncio di una miniserie con protagonista Quicksilver e la rivelazione della prima storia per il Free Comic Book Day 2018: Avengers di Jason Aaron e Sara Pichelli.

Sarà l’attuale scrittore di Black Bolt, Saladin Ahmed, a scrivere la miniserie di Quicksilver e sarà accompagnato dal disegnatore Eric Nguyen.

Quicksilver: No Surrender vedrà Pietro Maximoff intrappolato in un “mondo congelato” dove il tempo sembra essersi fermato – presto comprenderà di non essere solo e dovrà affrontare una minaccia incombente.

“Questa è una vera lettera d’amore a Pietro”, ha dichiarato Ahmed al sito CBR. “[…] Sono diventato piuttosto fanatico del personaggio grazie a questa mini. Ho scavato dentro di lui, il suo passato, la sua mentalità e come vede se stesso nel mondo.”

Ecco qui un piccola anteprima:

Inoltre è stato anche annunciato a sorpresa anche il primo albetto del Free Comic Book Day del 2018. Sarà “Avengers” con Jason Aaron ai testi e l’italiana Sara Pichelli ai disegni. In Italia potremo averlo fra le nostri mani grazie a Panini Comics durante il terzo Free Comic Book Day della casa editrice a dicembre 2018.

Dopo Marvel Legacy e Avengers è diventato ormai evidente che l’architetto principale dell’universo Marvel sia Jason Aaron, del quale vedremo a breve il finale della sua ultima serie: The Mighty Thor con protagonista la dottoressa Jane Foster. Con il suo ultimo ciclo sul personaggio è palese che Jane, malata di cancro, affronterà il suo ultimo nemico nella sua ultima battaglia. Ma cosa succederà dopo? Jason ha dichiarato più volte che questo ciclo non sarà la sua ultima storia su Thor ed infatti riprenderà il personaggio sulla serie di “Avengers” ma fra le solicitations di Maggio spunta a sorpresa lo speciale “Mighty Thor Gates of Valhalla #1“.

L’ULTIMO ADDIO! “The Death of the Mighty Thor” è arrivato e si è concluso. Ma la forza di Jane Foster aiuterà ad andare avanti – anche nel lontano futuro! Non perdete l’omaggio all’epica storia di Jason Aaron di Thor e del possente martello Mjolnir, disegnato dalla stella nascente Jen Bartel! E con o senza un Thor, la Guerra dei Regni prosegue. Man mano che il potere di Malekith cresce, i regni cadranno e chi è rimasto a fermarlo? L’artista vincitore del premio Eisner, Ramón Pérez, dà il via alla prossima tappa della saga di Jason Aaron.

Questo one-shot potrebbe essere un prologo ad una nuova serie di Thor con Aaron sempre ai testi e Pérez ai disegni?

Per ultimo possiamo lanciarci in altre speculazioni ma questa volta prendiamo in esame l’altro protagonista di questi giorni insieme a Jason Aaron, ossia l’autore rivelazione del 2017: Donny Cates. Al giovane scrittore dopo Doctor Strange e Thanos è stato affidato anche il rilancio di Venom. Ma il sito Bleeding Cool ci ricorda che dopo il crossover Doctor Strange: Damnation, Donny lascerà la serie. E ci fa notare anche che nelle solicitations di Maggio non è presente il numero di Thanos. Questo, sommato al fatto che diversi rumor su uno spinoff sulla serie di Thanos con protagonista il Ghost Rider del futuro erano già circolati, ci fa pensare che una sua serie potrebbe effettivamente essere nei piani di Marvel Comics.

 

telegra_promo_mangaforever_2