Marvel Comics sta pianificando un “fresco inizio” (a fresh start) sotto la direzione del nuovo Editor-In-Chief Cebulski per Maggio 2018, promettendo nuove serie, nuovi team creativi, nuove direzioni e nuovi inizi. Questo annuncio è stato accompagnato da un trailer e da un’immagine promozionale di Jim Cheung.

“Posso dire che, camminando attraverso queste sale, non ho mai visto più entusiasmo e più eccitamento per dove andrà la Marvel quest’anno”, ha detto Cebulski. “E’ dai tempi di Marvel NOW! che non abbiamo avuto un cambio di talenti così ampio e trasversale sulla linea editoriale di Marvel Comics “.

Nuove idee nuove, nuovi creativi, stanno davvero prendendo quella prospettiva, che è ‘Se non hai mai letto un fumetto prima, se sei un vecchio fan e vuoi tornare, è l’occasione perfetta per farlo’ perché, come ho detto, iniziano ed iniziano ancora e potrete saltare in carreggiata facilmente“, dice Quesada.

 

ATTENZIONE LA NEWS POTREBBE CONTENERE SPOILER

L’artwork mostra diversi grandi personaggi. Partendo dal Thor classico con un martello e un braccio dorati, C’è la Cosa ma non gli altri Fantastici Quattro. Come già annunciato ritornerà il classico Hulk sulle pagine di Avengers: No Surrender.

Anche il Ghost Rider di Robbie Reyes che non si vede dal one-shot Marvel Legacy è raffigurato. She-Hulk sembra essere tornata alla sua pelle-verde originale. Rappresentanti degli X-Men sono Gambit e Jean Grey (presenti entrambi nella serie X-Men Red). Pure Wolverine è presente ma su di lui già sappiamo che Marvel Comics ha grandi piani. Nonostante la dipartita in DC di Bendis anche i suoi personaggi sono presenti: Spider-Man Miles Morales, Jessica Jones e Luke Cage (questi ultimi presenti anche nella serie Defenders).

Poco dopo Marvel Comics ha svelato la prima nuova serie: Avengers” di Jason Aaron e Ed McGuinness. Salta subito all’occhio il ritorno del trio capostipite dei vendicatori: Thor, Capitan America e Iron Man. Insieme a loro sono presenti She-Hulk, Doctor Strange, Ghost Rider, Black Panther e Capitan Marvel.

Questa serie sarà l’unica dedicata agli Avengers e vedrà l’uscita di ben 18 numeri all’anno. La serie prenderà luogo dopo la conclusione di Avengers: No Surrender. La struttura della storia sarà tipicamente aaroniana: salteremo dal presente con il team vendicativo attuale fino al passato riprendendo le trame lasciate in sospeso su Marvel Legacy con i Vendicatori del 1.000.000 A.C. composti da:  Black Panther, Ghost Rider, Odino, la Fenice, Starbrand, Iron Fist e Agamotto.

La seconda serie annunciata da Marvel Comcis è invece Venom di Donny Cates e Ryan Stegman. Questo rumor era già trapelato e noi di MangaForever vi avevamo già informato con questo articolo.

Abbiamo lasciato Eddie Brock a proteggere le strade di New York ma questa volta dovrà affrontare una minaccia antica di ben 1000 anni.

“È diverso da qualsiasi altro nemico Eddie, o il Simbiote, abbiano mai affrontato”, Stegman dice a ComicBook.com di questa minaccia emergente. “È qualcosa che è incredibilmente vecchio e incredibilmente potente con legami non solo con il passato oscuro del simbionte, ma con l’Universo Marvel stesso. Questa è una storia horror che dura da migliaia di anni.”

Infine, in un intervista con Joe Bennet siamo venuti a sapere che Carlos Pacheco sarebbe al lavoro su uno spinoff sugli Avengers che riprenderà vecchi personaggi della run del 1970 (Arkon, Red Wolf, Mantis, Falcon, Wonder Man, Quicksilver, Scarlet Witch, Ms. Marvel). Se i futuri Avengers di Aaron riprenderanno quelli di 1.000.000 A.C. perchè non anche quelli del 1970?

Fonti: comicook | comicbook | bleedingcool

telegra_promo_mangaforever_2